Staff Dayane Mello replica a voti dal Brasile e scoraggia gli hashtag sul televoto truccato al GF Vip

03/01/2021 di Emanuela Longo

Dayane Mello

Dayane Mello ed i presunti voti brasiliani hanno caratterizzato gli ultimi giorni sollevando malumori e dubbi sul televoto. In tanti fan del Grande Fratello Vip nelle passate ore hanno sollevato diverse insinuazioni al punto da avanzare un appello perfino a Striscia la Notizia e Le Iene. C’è chi ha invece sostenuto che lo staff della modella brasiliana fosse rimasto in silenzio senza prendere posizione davanti a minacce ed insulti (come quelli ricevuti dalla sorella di Tommaso Zorzi).

Staff Dayane Mello interviene sui voti dal Brasile

Adesso però, lo staff che cura la pagina Instagram di Dayane Melloa sua volta contestato da un ex gieffino – ha voluto esprimere il proprio punto di vista sulle ultime vicende replicando ufficialmente alle accuse non solo relative ai voti dal Brasile ma anche alle minacce ricevute.

Come staff di Dayane volevamo dire che noi, in primis, non abbiamo mai promosso alcun atteggiamento di odio verso gli altri partecipanti all’interno della Casa. Ci spiace che la stessa attenzione non sia stata rivolta dagli altri vip e dai loro affetti.

Così si legge nelle Instagram Stories dell’account ufficiale di Dayane Mello che prosegue:

Sono settimane che vengono rivolte diverse accuse verso Dayane. Invitiamo tutti quanti a sostenere i propri partecipanti senza maldicenze infondate nei confronti degli altri concorrenti.

In merito ai voti dal Brasile si legge ancora:

Infine volevamo precisare una problematica sorta all’ultimo momento e scoraggiare l’hashtag ‘#televototruccato’. Si tratta semplicemente di sostegno da parte dei fan brasiliani di Dayane che incitano la loro community a sostenerla a loro volta, esattamente com’è stato fatto in diverse edizioni passate. Vi ricordiamo l’edizione con Ivan che, oltre ai fan italiani, riceveva grande supporto anche dalla Spagna, eppure non sono mai state mosse accuse in merito. Ci sembra normale e plausibile che anche Dayane riceva sostegno da casa sua. Vi ricordiamo l’edizione con Ivan che, oltre ai fan italiani, riceveva grande supporto anche dalla Spagna, eppure non sono mai state mosse accuse in merito. Ci sembra normale e plausibile che anche Dayane riceva sostegno da casa sua.

Lo staff ha poi mostrato una carrellata di insulti ricevuti da Dayane in questi mesi sempre via social mettendo definitivamente fine alle polemiche.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI