Lo staff di Adua Del Vesco crea un “movimento sociale” e scatena nuove polemiche

08/10/2020 di Valentina Gambino

Adua Del Vesco

Dopo tutte le polemiche degli ultimi tempi, lo staff che gestisce gli account social di Adua Del Vesco, ha creato una singolare iniziativa che sta già facendo discutere. L’idea è quella di fare una sorta di “mea culpa” con scritto “Ho sbagliato anch’io”, per testimoniare che nella vita tutti commettiamo errori.

Lo staff di Adua Del Vesco crea un “movimento sociale” e scoppia il caos

Ciao a tutti, siamo consapevoli degli argomenti tirati fuori da Rosalinda, di tutti gli attacchi, offese pesanti e dinamiche poco chiare sui vari personaggi. Adesso vogliamo prendere una posizione, diversa da quella che molti possono pensare. Noi non attacchiamo nessuno, seppur con prove e dati di fatto reali. Noi vogliamo trasmettere un messaggio concreto, positivo e costruttivo, perché questi giorni ci hanno evidenziato che ce n’è tanto bisogno per tutti noi. “Il bene e la verità devono trionfare sempre!”, hanno scritto.

L’’idea è quella di pubblicare su Instagram, Facebook, Twitter un post con un selfie/foto con un foglio con scritto a mano ‘Ho sbagliato anche io’. Come didascalia del post, ognuno, se si sentirà, potrà raccontare un aneddoto riguardo un episodio in cui ha sbagliato, mentendo e ammettendo il proprio errore dopo ore, anni o addirittura solo adesso tramite post.

Chi non si sente di mettere la faccia, può semplicemente pubblicare la foto del foglio con la scritta firmata con il proprio nome. Questo è un movimento sociale, non un gioco!

Naturalmente l’internet non l’ha presa bene.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI