Sport in Tv, oggi 7 settembre 2013: F1, qualifiche GP di Monza; anticipi Serie B; Europei Basket in diretta tv e streaming

07/09/2013 di Vincenzo Faraone

Come ogni fine settimana, andiamo anche oggi alla scoperta dei principali appuntamenti all’insegna dello sport, trasmessi sul piccolo schermo. L’attenzione, questa volta sarà tutta concentrata sull’ultima giornata di prove e poi qualifiche ufficiali di Formula 1, in vista della gara vera e propria del GP d’Italia che si correrà domani sullo storico circuito di Monza. L’attenzione sarà così elevata tanto da raccogliere i telespettatori sia della rete pubblica che di Sky, poiché il fine settimana dedicato al Gran Premio compresa la gara, sarà trasmesso live da entrambe le tv.

Nello specifico, oggi assisteremo all’ultima sessione di prove libere e poi alle qualifiche ufficiali che delineeranno la griglia di partenza in occasione della gara di domani; oltre alla diretta tv sarà disponibile anche il live streaming ed in merito rimandiamo a questo articolo. Non solo Formula 1, però, nella giornata odierna, ma anche Basket, con la partita Italia-Finlandia valevole per gli Europei ed in diretta alle 17:35 su Rai Sport 1 (QUI l’approfondimento) e calcio, con i due match di Serie B in programma per oggi.

Si tratta dei due anticipi valevoli per la terza giornata di Campionato e che vedranno scendere in campo Spezia-Carpi in diretta su Sky Calcio 1 e Premium Calcio 1 alle ore 18:00 e di Brescia-Novara in diretta su Sky Calcio 2 e Premium Calcio 2 a partire dalle ore 20:30. In entrambi i casi sarà disponibile il live streaming rispettivamente sui servizi Sky Go e Premium Play.

Infine, appuntamento anche con football americano dell’NFL, seguito da Mediaset Italia 2 (rimandiamo a questo articolo per l’approfondimento) e con la stagione 2013/14 di “RaboDirect PRO12”, il campionato internazionale di rugby, sempre su Mediaset Italia  2 (e sulla quale troverete sul nostro Blog un ampio approfondimento in giornata).

Amante dello sport, mi piace guardarlo e scriverne. Amo il calcio e la F1.

COMMENTI