“Non sapevo più come mentire”, Soleil vuota il sacco su Alex dopo le domande di Davide – VIDEO

16/12/2021 di Valentina Gambino

Soleil e Alex

Davide Silvestri dopo l’uscita di Alex Belli dal Grande Fratello Vip sta indagando sul suo rapporto con Soleil Sorge. Il biondino ha domandato alla sua collega di reality se l’attrazione fosse esplosa da entrambi le parti.

“Non sapevo più come mentire”, Soleil vuota il sacco su Alex

Forse lui aveva pianificato di farmi perdere la testa, così che mi innamorassi di lui qua dentro. – riporta Biccy.it – Non ci credi che io sia così sprovveduta? No che non lo sono, le cose le ho sempre viste e cercate di frenare. Se ci ho giocato perché mi faceva comodo?

L’unico momento in cui sono stata falsa è stato quando a un certo punto ci chiedevano della nostra amicizia e io continuavo a dire che non c’era nulla in più di questo…

Non sapevo più come mentire per continuare a coprilo. Dai parliamoci chiaro era così. Io non capivo come mai sotto le coperte, o nei momenti dove sapevamo che non c’era nessuno che riprendeva, diceva determinate cose.

Erano cose forti e di cui poi non si prendeva la responsabilità e non ha finito in maniera coerente. Quindi forse ha fatto tutto per show. Se ci fai caso ogni volta che io non l’ho tutelato e andavo contro quello che lui voleva far passare o essere davanti a tutti, andava fuori di testa e sbraitava.

Davide Silvestri, nel frattempo, continua ad avere molti dubbi:

Come mai non l’hai frenato ed hai lasciato tutto sul mood dell’amicizia? Anche tu ci hai giocato su questa situazione oppure è stato tutto vero anche per te? Speravo non mi chiedessero di questa cosa, perché avrei dovuto mentire.

Perché con me non ha mai voluto parlare di queste vostre cose private? Ci sono tanti tasselli che mancano in questa storia.

Tasselli o meno, il man del game è fuori dalla factory e si parla ancora di lui.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI