“Si devono vergognare!”, Marco Cartasegna contro Rosa e Pietro: il messaggio per Willy Monteiro (VIDEO)

12/09/2020 di Valentina Gambino

Marco Cartasegna è più di un ex tronista di Uomini e Donne. Lui, infatti, ha le idee sempre molto chiare, anche rischiando di andare controcorrente. Dopo essersi scagliato contro Angela Da Mondello (e per questo “mi sono sentita sposata), ha espresso la sua su Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione presenti sul red carpet con un cartello che chiedeva giustizia per Willy.

“Si devono vergognare!”, Marco Cartasegna contro Rosa e Pietro
“Si devono vergognare!”, Marco Cartasegna contro Rosa e Pietro

Marco Cartasegna contro Rosa e Pietro: “Si dovrebbero solo vergognare!”

Ero veramente indeciso se dire qualcosa o no, perché ne diranno di tutti i colori, ma non me ne frega niente. Non riesco a stare zitto. Di fronte a un gesto così vile non riesco a tacere. Pensavo che il peggio al Festival del Cinema di Venezia si fosse raggiunto con quel bacio saffico finto, forzato e osceno. Non in quanto saffico, ma in quanto gesto fatto soltanto per le telecamere, e pure male. Vedere che sul tappeto rosso di Venezia due soggetti, che lì non dovrebbero neanche esserci, ma questo è un altro discorso, mostrino un messaggio del genere per un ragazzino la cui morte è così fresca non è giusto.

Chi dice che è un bel gesto o è stupido o non sa come funziona il mondo di queste persone, tra media e televisione. È un gesto fatto soltanto per pubblicità ed è un gesto davvero osceno dal mio punto di vista. Si dovrebbero solo vergognare. Io mi vergogno per loro. Siamo arrivati ad un livello che per me è intollerabile. A un certo punto uno non riesce più a stare zitto.

Rosa Perrotta e Pietro Tartaglione, sul red carpet della Mostra del Cinema di Venezia, hanno sfilato con il cartello “Giustizia per Willy”, in riferimento, come ben saprete, alla terribile uccisione del giovanissimo Willy Monteiro, brutalmente massacrato qualche giorno fa.

Io voglio essere disincanta e ingenua pesando che il gesto di Rosa e Pietro sia stato fatto solamente a fin di bene per evidenziare maggiormente questo terribile caso di cronaca. Nonostante questo, Marco Cartasegna, ovviamente, è libero di esprimere il suo punto di vista e di lottare per le sue idee: voi da che parte state?

Il VIDEO in apertura.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI