Una serie TV su Raffaella Carrà: “La cosa più difficile? Trovare qualcuno in grado di interpretarla”, parla Giancarlo Leone

08/07/2021 di Valentina Gambino

Una serie TV su Raffaella Carrà

Una serie tv su Raffaella Carrà? Bellissimo quanto difficile. La morte della vera icona della televisione italiana ci ha lasciati tutti sotto choc e Giancarlo Leone (presidente di Apa ed ex dirigente Rai) parla di questa possibilità facendo il punto della situazione.

Una serie TV su Raffaella Carrà?

Ora è il momento del dolore ma sicuramente in un prossimo futuro i produttori italiani cercheranno di raccontare la grande storia professionale e umana di Raffaella: credo che presto ce lo chiederanno anche partner stranieri dalla Spagna e dall’Argentina dove, come è noto, Raffaella è amatissima. 

Credo che la Rai – spiega ancora Leone intervistato dall’Adnkronos – avrà tutta la voglia di raccontare l’epopea di Raffaella perché è stata l’emblema della migliore produzione del servizio pubblico per diversi decenni. 

La cosa più difficile, in una simile ipotesi, sarà trovare qualcuno in grado di interpretare Raffaella

Quella più facile sarà la colonna sonora, assicurata dalle tantissime hit di Raffaella, molte delle quali nate proprio come sigle dei programmi Rai.

Un serie TV su Raffaella Carrà sarebbe meravigliosa, lo ammetto. Nonostante questo anch’io ho delle perplessità sul nome che potrebbe interpretarla e mi viene in mento solo Serena Rossi: voi avete in mente qualche altra attrice? Fateci sapere la vostra!

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI