Serena Autieri in Fratelli Detective con Enrico Brignano, da questa sera su Canale 5

16/05/2011 di Emanuela Longo

Foto Ufficio Stampa Mediaset

Questa sera, andrà in onda sulla rete ammiraglia di casa Mediaset l’atteso film tv Fratelli detective, con Enrico Brignano (al quale ieri è stato dedicato ampio spazio nella parte iniziale della puntata di Domenica Cinque, condotta da Claudio Brachino, con lo stesso attore presente in studio) e Serena Autieri. La stessa brava attrice, si è raccontata recentemente sulle pagine di TgCom, parlandoci del ruolo che interpreterà in Fratelli Detective, ma anche dei suoi progetti futuri.

Sono Valentina una cameriera dolce e solare ma che nasconde una relazione sentimentale complicata e quando capisce che il detective Francesco (Brignano, ndr) è l’uomo giusto, entra in crisi,

racconta la Autieri, che sottolinea come il suo personaggio, nasconda dietro un velo di mera apparenza il suo modo di affrontare la vita con grande coraggio e grinta. Ad incombere nella sua quotidianità, sarà proprio l’arrivo di Francesco, che irrompe nella sua sfera sentimentale già alquanto complessa.

Serena ricorda con grande gioia e positività il periodo trascorso sul set:

Abbiamo girato per venti settimane, due in più del previsto. Il budget era risicato ma ci abbiamo messo tutto l’amore possibile, nessuno escluso. Noi attori abbiamo anche mangiato per strada con i macchinisti su dei tavolacci (ride, ndr) ma ci abbiamo creduto tanto nel progetto. Poi c’era una bella energia nell’aria…

E quando le si chiede di definire il suo compagno di avventura, Enrico Brignano, replica:

Lo adoro. Dunque un irresistibile simpatico.

In merito ai suoi progetti futuri, invece, Serena Autieri la ritroveremo presto in una nuova produzione Mediaset dal titolo “Dov’è mia figlia”, per la quale sta lavorando, al fianco di Claudio Amendola, Nicole Grimaudo e Edoardo Leo e nella quale la ritroveremo, questa volta, nei panni di una mamma disperata.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI