Sara Ricci parla di Paolo Calissano: “Arrabbiata con i maledetti che si sono approfittati di lui”

08/01/2022 di Emanuela Longo

Sara Ricci

L’attrice Sara Ricci sarà ospite oggi della trasmissione Verissimo, durante la quale ricorderà con grande commozione di Paolo Calissano, il collega scomparso a 54 anni nei giorni scorsi in circostanze poco chiare. La Ricci si è detta molto provata dalla notizia della scomparsa di Calissano e ne ha parlato al cospetto di Silvia Toffanin.

Sara Ricci ricorda Paolo Calissano

Paolo Calissano è stato trovato senza vita nella sua abitazione, lo scorso 29 dicembre. Una morte le cui cause sono ancora da accertare. Come ha reagito Sara Ricci dopo aver appreso la triste notizie? L’attrice ne ha parlato a Verissimo:

Quando ho saputo la notizia della scomparsa di Paolo sono scoppiata a piangere. È un dolore incredibile, sono molto provata. La morte di Paolo non è stata qualcosa di voluto. So che aveva voglia di riscattarsi. Per lui c’erano anche delle nuove prospettive di lavoro. Recentemente aveva fatto dei provini e stava ottenendo dei risultati.

C’è commozione ma anche rabbia in Sara, la quale ha tuonato:

Sono arrabbiata con le persone che si sono approfittate di lui, sono dei maledetti. Per soldi hanno fatto in modo di circondarlo di determinate sostanze.

Calissano purtroppo ha dovuto fare i conti con l’uso ed abuso di sostanze. Secondo Sara il problema sarebbe nato da un profondo senso d’inquietudine che l’attore covava sin dall’infanzia:

Paolo è finito in questa situazione perché era depresso. Con me, fuori dal set, si lamentava spesso anche se agli altri si mostrava sempre preparato, lucido e un gentiluomo. Credo che il suo malessere nascesse dai primi di anni di vita, a causa dei suoi genitori.

I due si erano conosciuti sul set della soap opera Vivere:

Nell’ultimo periodo c’eravamo un po’ persi, ma fino a qualche anno fa lo incontravo a Roma perché abitavamo nella stessa zona. Quando lo vedevo era una gioia e stava bene. Siamo stati una coppia molto amata dal pubblico. Tra di noi c’è stato un grande amore del tipo ‘amicale’.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI