Sanremo 2021 non si farà? Dopo Amadeus interviene Stefano Coletta, ecco cosa ha detto

07/09/2020 di Valentina Gambino

Sanremo 2021, Amadeus e Coletta

Dopo le parole di Amadeus, gli estimatori del Festival di Sanremo 2021 hanno vissuto momenti di panico quando il conduttore, ospite al Festival della Tv e dei nuovi media di Dogliani, ha specificato alcune cose sulla kermesse musicale.

Sanremo 2021 cancellato? Dopo Amadeus interviene Stefano Coletta

È impensabile un Ariston vuoto, o con il pubblico distanziato e poi l’orchestra, ogni due metri. E chi lo dice a Fiorello che non può sputarmi l’acqua sul collo? Speriamo il prossimo sia il primo post Covid. È un po’ presto per dire come sarà. Vogliamo essere positivi, inteso come pensiero ovviamente e pensare che a marzo si possa tornare alla normalità.

A calmare le acque è arrivato Stefano Coletta, direttore di Rai 1, che ha smentito con forza le parole del conduttore e direttore artistico della kermesse.

La dichiarazione di Amadeus ha creato grande panico, ma voglio assicurare che Sanremo ci sarà. Lui ha dato una risposta a Dogliani sulla nostra scelta di fare il Festival dal 2 al 6 marzo, proprio per dare la possibilità di vedere Sanremo in versione standard. Non c’è stagione di Rai1 senza Sanremo. È chiaro che ci adatteremo alle condizioni e agli accadimenti di quel momento, ma Sanremo ci sarà.

Niente paura, Sanremo 2021 si farà!

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI