Sanremo 2021, Amadeus lascia? Arriva la decisione finale del conduttore

30/01/2021 di Emanuela Longo

Amadeus, Sanremo 2021

Sono stati giorni frenetici, questi ultimi, sul piano dell’organizzazione del Festival di Sanremo 2021. Il padrone di casa e direttore artistico della kermesse canora, Amadeus, avrebbe addirittura paventato l’ipotesi di lasciare la conduzione dopo il freno del ministro Franceschini rispetto alla presenza del pubblico in studio. Ma qual è stata la decisione finale del conduttore?

Amadeus e la decisione su Sanremo 2021

In queste ore l’agenzia di stampa Ansa ha rivelato che Amadeus avrebbe maturato, stando a quanto appreso, la decisione di andare avanti. Si legge in merito:

Resta convinto che la platea vuota possa penalizzare lo spettacolo, ma si rimetterà alle decisioni che prenderanno la Rai e il Comitato tecnico scientifico.

Nelle ultime settimane, Amadeus ha lavorato alla realizzazione di un grande show in un teatro assimilabile a uno studio televisivo dove – come previsto dalle Faq del governo – la presenza del pubblico è ammessa, come accade in diversi show sia Rai che Mediaset.

Dopo giornate tutt’altro che semplici, nel conduttore è prevalso il senso di responsabilità per il proprio ruolo comprendendo che far saltare Sanremo avrebbe significato mettere in seria difficoltà tutti coloro che ci lavorano, dall’industria discografica alla Rai stessa.

Di qui la decisione di Amadeus di fare un passo avanti: “sarà l’azienda, in base al protocollo organizzativo e sanitario con cui a Viale Mazzini si sta cercando un punto di equilibrio tra le indicazioni del governo e quelle degli esperti, e sarà il Cts a decidere sulla presenza o meno di figuranti in sala e sulle modalità in base alle quali l’evento possa svolgersi in sicurezza”.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI