Sanremo 2020, cachet: ecco quanto guadagneranno Amadeus e le donne del Festival

20/01/2020 di Valentina Gambino

Sanremo 2020

Il Festival di Sanremo 2020 inizierà ufficialmente il prossimo 4 febbraio. Nonostante debbano ancora passare circa due settimane dall’esordio, le polemiche vanno avanti in maniera incessante. Prima hanno accusato Amadeus di essere sessista e poi si sono scagliati contro i vecchi testi di Junior Cally, rapper in gara tra i Big della musica.

Sanremo 2020, presunti compensi: ecco quando guadagneranno

In queste ore Il Giornale ha pubblicato i potenziali cachet da capogiro percepiti da Amadeus e le donne che lo affiancheranno nel corso delle cinque serate del Festival.  Rula Jebreal, giornalista internazionale al centro della prima polemica di questo Sanremo, percepirà un compenso di 20/25 mila euro (che devolverà in beneficenza). La stessa cifra potrebbe essere prevista anche per  Georgina Rodriguez, la fidanzata di Ronaldo, Alketa Vejsiu, star della tv albanese, Sabrina Salerno, Diletta Leotta e Francesca Sofia Novello, fidanzata di Valentino Rossi.

La co-conduzione di Antonella Clerici si dovrebbe attestare intorno i 50.000 euro, ma l’intervento al Festival potrebbe far parte del contratto quadro con la Rai. Nessuna cifra è stata diffusa per quanto riguarda le due giornaliste del Tg1 Emma D’Aquino e Laura Chimenti e per Monica Bellucci che comunque ha declinato l’invito.

Il cachet di Amadeus

Amadeus, che ricopre la carica anche di direttore artistico di Sanremo 2020, invece dovrebbe incassare un compenso in linea con quello dei suoi colleghi, già contrattualizzati Rai, delle ultime edizioni: tra i 500 e i 600 mila euro.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI