Sanremo 2018, tutti i premi speciali: da Ron a Max Gazzè, Ornella Vanoni e Meta-Moro

11/02/2018 di Emanuela Longo

Se alla coppia formata da Ermal Meta e Fabrizio Moro è andata la vittoria del Festival di Sanremo 2018, molti altri premi sono stati distribuiti ad altri artisti che hanno animato questa 68esima edizione della kermesse musicale dei record condotta da Claudio Baglioni. Da Ron al giovane Mirkoeilcane, secondo classificato nella categoria Nuove Proposte, scopriamo di seguito quali sono stati tutti gli altri riconoscimenti assegnati nella serata finale del Festival della canzone italiana.

Sanremo 2018: tutti i premi assegnati

Nella serata finale di ieri, 10 febbraio, e che ha chiuso i battenti sulla 68esima edizione di Sanremo 2018, sono stati assegnati tutti gli altri premi oltre a quello che ha decretato la vittoria della kermesse per Meta e Moro. A Ron è andato l’ambito Premio della Critica Mia Martini – Sezione Campioni. A votare sono state le 132 testate accreditate al Roof del Teatro Ariston.

Con il brano Almeno Pensami, scritto da Lucio Dalla ed assegnata appositamente a Ron dal padrone di casa di Sanremo 2018, il cantante ha ottenuto 25 voti, seguito da Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico (19 voti) e Max Gazzè (18 voti). Per le Nuove Proposte il premio della critica è andato a Mirkoeilcane, assegnato nella serata di venerdì.

Ecco gli altri premi assegnati nel corso dell’ultima serata di ieri: a Lo Stato Sociale è andato il Premio assegnato dalla Sala Stampa Lucio Dalla. Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico hanno guadagnato il premio Sergio Endrigo per la miglior interpretazione mentre Mirkoeilcane ha avuto il premio Sergio Bardotti per il miglior testo. Premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione è andato a Max Gazzè con La leggenda di Cristalda e Pizzomunno, infine il premio Tim Music (per la canzone più ascoltata sull’App TimMusic) è stato assegnato ai vincitori dell’edizione, Ermal Meta e Fabrizio Moro con Non mi avete fatto niente.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI