Sanremo 2016, anticipazioni e news: polemiche su Elton John, Fiorello ospite di Carlo Conti?

26/01/2016 di Emanuela Longo

Il Festival di Sanremo 2016 è ormai alle porte, ed ovviamente continuano a rincorrersi news, indiscrezioni ed anticipazioni sulla 66esima edizione targata Carlo Conti. Come annunciato qualche giorno fa, tra gli ospiti della kermesse spicca anche il cantante inglese Elton John. La sua presenza sul palcoscenico dell’Ariston ha tuttavia destato non poche polemiche da parte di una fazione della politica italiana che, proprio in questi giorni ha innalzato il livello di agitazione e discriminazioni in occasione dell’ampia discussione sulle unioni civili e sulla stepchild adoption.

Elton John a Sanremo 2016: le polemiche prendono piede

E’ il terzetto formato da Maurizio Gasparri, Mario Adinolfi e Camillo Langone ad essersi sollevato in coro (giusto per restare in tema) manifestando dubbi circa la presenza di Sir Elton John in una delle serate del Festival che sarà trasmesso sulla tv pubblica. Ad esordire con parole durissime ed al limite della ragione è stato Gasparri, vicepresidente del Senato, il quale ha tuonato: “Elton John è uno schifo umano. Quello che ha fatto (utero in affitto, ndr) è l’egoismo di un ricco arrogante che ha sfruttato la disperazione del prossimo. Dall’utero in affitto si arriva all’eugenetica e al nazismo!”.

Camillo Langone non si è risparmiato, ma anzi ha deciso di puntare tutto sulla luce religiosa, illuminando le sue parole a dir poco feroci: “Che davvero Sanremo ospiti Elton John: ma non al teatro Ariston bensì nel locale carcere circondariale. È il carcere più capiente della Liguria dopo il genovese Marassi e potrà ben ospitare il famoso ladro di bambini che, secondo l’emendamento del senatore Pd Dalla Zuanna (Dio l’abbia in gloria), merita due anni di reclusione e un milione di euri di multa come chiunque fruisca “al fine di accedere allo stato di madre o di padre, della pratica di surrogazione della maternità”. Una pena assai blanda rispetto a quella che Gesù Cristo auspica per simili tizzoni d’inferno: pietra al collo e tuffo dove l’acqua è più blu, insomma la morte. Ma sempre meglio di niente. E sempre meglio di un pubblico che applaude un delinquente”.

Quali le parole di Adinolfi? Da sempre ostile alla scelta di vita di Elton e del suo compagno, solo qualche mese fa aveva commentato in merito alla paternità surrogata del cantante e del marito: “Conoscete quel cantante mostruosamente noto che si chiama Elton John?… Pensate a Zac, suo figlio, strappato con violenza dal ventre, dal seno della madre, e consegnato ai due che se lo sono comprato…”. Attendiamo con una certa ‘ansia’ le sue prossime dichiarazioni.

Fiorello di nuovo a Sanremo 2016? Ecco un indizio social

Ma se la presenza certa di Elton John con le relative (inutili) polemiche stanno facendo da cornice all’imminente edizione di Sanremo 2016, quali altri nomi emergono dalle ultime news sulla kermesse? Un’indiscrezione circola con forza proprio in queste ore: Fiorello ospite di Carlo Conti? A far sollevare il dubbio sarebbe un tweet del mattatore siculo con tanto di foto del Teatro Ariston. E’ stato lui a scattarla? Emblematica anche la didascalia che recita: “Carlo Conti mi dice di farvi vedere la scenografia di Sanremo”.

Potrebbe essere uno degli ospiti a sorpresa nonché asso nella manica di Carlo Conti? Amico di vecchia data del conduttore toscano (con il quale è protagonista dei celebri spot della compagnia telefonica mobile), i due si diedero appuntamento quattro anni fa proprio sul medesimo teatro che ospiterà la kermesse, in occasione del Premio Tv come personaggio maschile nel 2012. La loro grande amicizia, tuttavia, potrebbe aver portato Conti ad invitare Fiorello per un giro ‘dietro le quinte’ del prossimo Sanremo. Intanto la data di partenza del Festival si avvicina sempre di più, quindi non ci resta che attendere possibili conferme!

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI