Sanremo 2012, i Giovani: Erica Mou, “Nella vasca da bagno del tempo” – TESTO e VIDEO

15/02/2012 di Emanuela Longo

Erica Musci, in arte Erica Mou, nasce a Trani nel 1990. Anche lei fa parte del gruppo degli otto giovani artisti che saliranno nella seconda serata del Festival di Sanremo, 62esima edizione, sull’ambito palcoscenico dell’Ariston. E’ l’ultima scoperta di Caterina Caselli, che su suggerimento di Red Ronnie l’ha scovata su YouTube. Considerata una delle principali candidate alla vittoria della categoria Giovani di Sanremo Social, Erica porterà a Sanremo il brano “Nella vasca da bagno del tempo”, un inno al benessere fisico e psichico.

Il Festival di Sanremo scatena anche l’ironia e la creatività, ed il semplice titolo del brano di Erica ha portato da qualche giorno, a far circolare sul web alcune immagini che mostrano i protagonisti del festival, da Gianni Morandi ad Adriano Celentano, da Arisa a Federica Pellegrini, sorridenti in diverse vasche da bagno dalle forme più strane. L’idea è venuta ai fan dell’artista, che hanno creato degli ironici quanto verosimili fotomontaggi al fine di sostenere la loro beniamina.

A seguire, vi proponiamo il testo ed il video che Erica Mou presenterà sul palcoscenico dell’Ariston.

Nella vasca da bagno del tempo

A mollo nella vasca da bagno del tempo
non uscirò prima di avere piedi a pieghe
A mollo nella vasca da bagno del tempo
Non uscirò prima di avere le dita grinze ma
Ho vissuto poco finora
E dicono che il meglio verrà da ora in poi
Ma ho già sbagliato tanto finora
Ed ho imparato tanto ma sbaglio ancora e poi
Voglio diventare vecchia coi ricordi tutti intatti
E senza i lobi a penzoloni ad insegnarmi che non è poi
sempre bello ostentare le ricchezze che hai
Lascio mettere agli altri gli orecchini pesanti
E dicono che il meglio verrà da ora in poi
E dicono che il meglio verrà da ora in poi
Voglio diventare vecchia coi ricordi tutti intatti
E con le rughe tatuate a ricordarmi quanto è stato bello
ridere con gli occhi e con le labbra
schiva chi si conforta con espressioni di gomma
Voglio diventare vecchia coi ricordi tutti intatti
e con le rughe tatuate a ricordarmi quanto è stato bello
ridere con gli occhi e con le labbra
schivo chi si conforta con espressioni di gomma
Voglio diventare vecchia, senza fretta
Voglio diventare vecchia, senza fretta
Voglio diventare vecchia, senza fretta e insieme a te

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI