Rudolf Mernone, dal Grande Fratello alla conduzione di un programma Sky

27/03/2013 di Emanuela Longo

Una volta spente le telecamere sulla Casa più spiata d’Italia, quella del Grande Fratello, nella maggior parte dei casi molti ex coinquilini sono destinati a far perdere le tracce di sé, dopo una manciata di ospitate televisive (sempre meno soprattutto nel corso dell’ultima edizione) ed in discoteca. In pochi casi, però, gli ex gieffini riescono a farsi strada nel mondo dello spettacolo, tanto da ricomparire, magari a distanza di mesi, addirittura alla conduzione di un programma televisivo. E’ quanto accaduto a Rudolf Mernone, uno dei concorrenti della dodicesima edizione del Grande Fratello che a breve approderà nuovamente sul piccolo schermo ma in panni decisamente diversi, ovvero in qualità di conduttore di un programma su Marco Polo (Canale 414 Sky).

Il titolo della trasmissione riprende il suo nome, poiché si chiamerà Rudolf’s adventures, un programma avventuroso, per l’appunto dedicato agli sport estremi e che darà il via alla sua nuova carriera televisiva. In merito, lo stesso ex gieffino ha commentato sulle pagine del settimanale Vero Tv, asserendo: “Non sarà un documentario, ma cercherò di trasmettere al pubblico le sensazioni che vivo in prima persona”. Il suo nuovo programma, prenderà il via dal prossimo 2 aprile, per un totale di 10 puntate in onda in prima serata.

Obiettivo della trasmissione, sarà quello di portare i telespettatori in viaggio nei luoghi più avventurosi, affrontando al contempo sfide impegnative come ad esempio il volo in parapendio, o la discesa spericolata si piste da sci o snowboard. Rudolf non sarà il tradizionale conduttore (il tutto ricorda un po’ la trasmissione di Italia 1, Wild – Oltrenatura condotta da Fiammetta Cicogna), e sulle pagine di Vero Tv ha anche aggiunto: “Mi ha emozionato molto il parapendio e anche la corsa sulla neve con la slitta trainata dai cani. Mi sono lanciato con in entusiasmo in questa avventura perché certi treni passano una volta sola”.

Un’occasione ovviamente da prendere al volo per il giovane Rudolf, che lo porterà ad archiviare, almeno per il momento, l’interesse nei suoi confronti legato esclusivamente alla sua vita privata per dare spazio a quella professionale. Relativamente alla trasmissione, la prima puntata si concentrerà su Saint Moritz e vedrà Rudolf alle prese, insieme ad un ex campione olimpico, con i classici sport invernali.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI