Rosalinda Cannavò, due denunce per diffamazione per gli scivoloni al GF Vip: ecco da chi

22/04/2021 di Emanuela Longo

AresGate, Rosalinda Cannavò

E’ entrata Adua Del Vesco ed è uscita Rosalinda Cannavò. L’esperienza del GF Vip per la giovane attrice siciliana è stata indubbiamente intensa anche sul piano sentimentale. Anche in questo caso, la giovane ha fatto il suo ingresso nella spiatissima Casa di Cinecittà con un fidanzato da dieci anni e ne è uscita con Andrea Zenga, il suo nuovo ragazzo. Ma il GF Vip è costato alla Cannavò anche due denunce: ecco da chi.

Rosalinda Cannavò e le due denunce per diffamazione

Due persone differenti hanno querelato per diffamazione Rosalinda Cannavò e la colpa sarebbe proprio degli scivoloni commessi nel corso della sua partecipazione al reality condotto da Alfonso Signorini.

Nelle passate settimane era giunta notizia della querela da parte di Massimiliano Morra, suo finto ex fidanzato sul quale la giovane aveva sollevato dubbi circa la sua presunta omosessualità. A Live non è la d’Urso la Cannavò aveva confermato:

Sì Massimiliano mi ha querelata. Sicuramente io all’interno della casa del GF Vip ho fatto una serie di scivoloni. Uno di questi è stato quello che ho detto di Massimiliano. Cosa posso dire? Mi prendo giustamente questa querela che mi ha appena fatto. Però devo dire anche che non mi pento di nulla in questa storia, non mi pento di quello che ho fatto.

Oggi è giunta la conferma di una seconda querela di cui già si era parlato in passato, da parte di Alberto Tarallo, ex produttore Ares, per via delle parole pronunciate proprio da Rosalinda e Morra e che hanno portato al cosiddetto Ares Gate. A FQMagazine, l’avvocato Daria Pesce, parlando del suo assistito Tarallo ha commentato:

Loro due sono già stati denunciati per diffamazione da Tarallo. Ma non sono gli ultimi che abbiamo querelato in questi mesi.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI