Rosalinda Cannavò: provvedimenti legali contro Non è l’Arena e cosa ne pensa di Manuela Arcuri

01/07/2021 di Valentina Gambino

Manuela Arcuri e Rosalinda Cannavò

Rosalinda Cannavò ospite de “Il bianco e il nero”, il programma di inchieste condotto da Gabriele Parpiglia su Live Now, ha parlato approfonditamente dell’AresGate citando – ovviamente – Alberto Tarallo e il suicidio di Teodosio Losito.

Rosalinda Cannavò, denuncia gli autori di Non è l’Arena

L’ex attrice dell’Ares, parlando con Parpiglia, ha confidato di avere preso dei provvedimenti legali nei confronti di Non è l’Arena, il programma di Massimo Giletti che ha trasmesso, senza il suo consenso, audio e testo di conversazioni e messaggi privati intercorsi con Teodosio Losito:

Nell’ultima puntata hanno mostrato dei messaggi tra me e una persona che non c’è più e anche a livello morale lo trovo raccapricciante!

Il pensiero su Manuela Arcuri

La Cannavò nel corso dell’intervista ha espresso il suo punto di vista pure nei confronti di Manuela Arcuri, sua ex collega che si è duramente espressa nei suoi confronti:

Sono stata descritta come una mitomane con disturbi della personalità, un’arrivista che non riuscendo a raggiungere il suo obiettivo ha sputato nel piatto in cui ha mangiato. Non è così. Il mio allontanamento è stato volontario, quando sono andata via c’era anche una proposta di lavoro.

Manuela Arcuri? Non la conosco. Ci siamo incontrate forse due volte, una al funerale di Teodosio Losito… e, per questo motivo, non capisco su quali basi lei mi possa giudicare senza conoscermi.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI