Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga, disavventura in aereo: lo sfogo “un tizio ci filma di nascosto!”

20/07/2021 di Emanuela Longo

La vacanza in Sicilia per Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga è terminata ma poco prima di lasciare l’Isola hanno vissuto una piccola disavventura aerea, resa ancora più fastidiosa dalla maleducazione di qualche passeggero. L’attrice si è sfogata attraverso le sue Instagram Stories raccontando l’accaduto (il video in apertura).

Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga: lo sfogo in aereo

Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò

A causa dell’eruzione dell’Etna, il volo da Catania con a bordo Rosalinda Cannavò e Andrea Zenga ha tardato a partire. L’attrice ha raccontato sul suo profilo il piccolo incidente di percorso:

Siamo bloccati sull’aereo in attesa di partire, ma purtroppo a causa dell’eruzione del vulcano siamo qui ad attendere. Anche perché Andrea ha un impegno di lavoro, quindi speriamo!

Rosalinda ha poi proseguito il suo sfogo rendendo noto un altro retroscena del volo reso difficoltoso a causa dell’Etna:

Oggi sembra davvero un film. Non solo siamo bloccati sull’aereo causa eruzione e siamo in attesa di sapere se riusciamo a partire (ma di questo non ha colpa nessuno), ma a ciò si aggiunge l’intelligenza di un passeggero che nonostante i divieti pensa bene di fumare sull’aereo. Ma non finisce qui perché in più un tizio abbastanza maleducato da quando siamo in aeroporto ci filma di nascosto senza il nostro consenso, tanto che l’hostess è intervenuta notando questo atteggiamento poco rispettoso nei confronti di tutti. lo sconvolta come alcune persone non riescono a rispettare le regole, non hanno pazienza fino ad essere maleducati.

Uno sfogo più che giustificato dal momento che ormai tutti si sentono in diritto di usare i propri dispositivi in maniera errata e senza alcun rispetto.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI