Rosa Perrotta e il clistere a Gianmarco Onestini all’Isola: “Ai limiti della decenza, io sarei impazzita”

18/06/2021 di Emanuela Longo

Rosa Perrotta e Gianmarco Onestini

Rosa Perrotta conosce bene le dinamiche dell’Isola dei Famosi, essendo stata anche lei una naufraga nell’edizione del 2018. Intervistata da Gabriele Parpiglia per Casa Chi, il format web di Chi Magazine, la Perrotta è tornata su un argomento che fece molto scalpore durante la sua partecipazione, legato al clistere.

Rosa Perrotta commenta il clistere di Gianmarco Onestini in tv

Durante la partecipazione all’Isola dei Famosi di Rosa Perrotta, un’altra naufraga, Nadia Rinaldi, tirò fuori la questione del clistere che le avrebbe fatto, alzando un vero e proprio polverone e facendo parlare di tv trash. Solo pochi giorni fa è accaduta una cosa simile all’Isola spagnola, dove è stato mandato in onda il clistere a Gianmarco Onestini.

Oggi, vedendo quelle immagini e rapportandolo alla sua esperienza ed a quanto accaduto a lei, cosa ha pensato?

Non è una bella roba da vivere, so in primis cosa si prova in quelle circostanze. Non è piacevole viverle quelle robe, vederle poi spiattellate così, lo trovo veramente brutto, di pessimo gusto ed ai limiti della decenza. Io sarei impazzita se avessero fatto una roba del genere con me. Me l’ha fatto un concorrente, è stata secondo me poco carina ma è stata ripagata secondo me allo stesso modo perché poi eravamo in nomination e abbandonò di lì a pochissimo l’Isola Nadia, quindi… anche l’Italia non ha apprezzato questa ‘carineria’, questo gesto un po’ così ‘raffinato’… Lo ha usato contro di me in maniera becera tra l’altro.

E su quanto accaduto a Gianmarco Onestini:

Non so se fosse consapevole che venisse ripreso. Se lo era è veramente una roba grave. Va bene la dinamica, va bene tutto, lo share, ma a questi livelli non credo che sia accettabile una cosa del genere. Parliamo anche di diritti basilari umani che vanno tutelati. Va bene lo show ma non è bello da vivere nè da far vedere.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI