Romanzo Famigliare, anticipazioni prima puntata 8 gennaio: Micol incinta, stesso destino della madre?

08/01/2018 di Valentina Gambino

Romanzo Famigliare, anticipazioni

Romanzo famigliare è un racconto che mette in luce le tante contraddizioni, ma anche le grandi similitudini generazionali che dividono, e allo stesso tempo uniscono, le vite dei componenti della famiglia Liegi, una delle casate di origine ebraica più in vista di Livorno con mani in pasta tra petrolio e cantieri navali. Un family drama animato da uno sguardo pieno di verità emotiva, in sei prime serate tv, in onda da lunedì 8 gennaio su Rai1.

Il cast e la trama di Romanzo famigliare

Nel cast di Romanzo famigliare, Vittoria Puccini, Guido Caprino, Fotinì Peluso, Marco Messeri, Anita Kravos, Andrea Bosca e con la partecipazione di Anna Galiena e Giancarlo Giannini arriva la prima serie tv Rai firmata da Francesca Archibugi, la regista di “Mignon è partita”, “Il grande cocomero”, “Questione di cuore”, “Il nome del figlio” e “Gli sdraiati”. Romanzo Famigliare è una coproduzione Rai Fiction – Wildside, scritta con Elena Bucaccio e prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani.

La giovanissima clarinettista Micol si scopre incinta del suo insegnante, ha sedici anni ed è cascata nello stesso incidente della madre Emma che anche lei divenne madre quando era ancora ragazzina. Il ritorno a Livorno, il confronto con il capofamiglia presto nonno, sono tutti temi della prima puntata.

Romanzo famigliare, anticipazioni prima puntata 8 gennaio

Emma e Micol Pagnotta vivono a Roma essenzialmente da sole poiché Agostino, Capitano di corvetta della Marina Militare, è spesso in missione. Le cose cambiano quando Agostino accetta di essere assegnato all’Accademia Navale di Livorno. Alla notizia Emma si agita: si tratta di un inatteso ritorno nella città in cui è nata e dove vive suo padre, Gian Pietro Liegi, con il quale non ha più rapporti da quando è fuggita incinta di Micol, sedici anni prima.

Emma teme che dietro quella decisione ci sia proprio il suo zampino. Anche Micol non l’ha presa bene: non vuole lasciare Roma né Federico, l’insegnante di clarinetto di cui è innamorata. Purtroppo deve. Prima di partire, come reazione al trasferimento forzato, decide di far l’amore per la prima volta con lui. Per tutta la famiglia, le prime settimane a Livorno passano nell’impegno di adattarsi e di ricominciare tutto dal principio. È così soprattutto per Micol che non legge i diversi segnali del corpo che la avvisano che è incinta. Lo scopre per un mancamento, quando sviene in classe davanti ai suoi nuovi compagni di liceo.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI