Rocco Hunt ci ripensa e non lascia la musica: “I giorni più brutti della mia vita!”

20/07/2019 di Valentina Gambino

Rocco Hunt ci ripensa e torna alla musica. A distanza di circa 24 ore dal suo addio, il giovane rapper napoletano fa un passo indietro e cambia idea. Sono passate poche ore da quando il cantante, amareggiato, comunicava di voler mollare tutto dal momento che il suo album, pronto, veniva ininterrottamente rimandato e non poteva vedere la luce per motivi non dipendenti dalla sua volontà. Dopo il suo doloroso sfogo social, qualcosa è evidentemente cambiato.

Rocco Hunt non lascia la musica

Il sostegno ricevuto da ammiratori e colleghi, hanno convinto Rocco Hunt a non gettare la spugna: “Sono stati i giorni più lunghi e brutti della mia vita” scrive su Instagram, dando notizia del fatto che il suo sfogo ha portato a una svolta: “Questo mio sfogo, se pur impulsivo, ha fatto sì che si sbloccasse una situazione ormai ferma da troppo tempo. Sto parlando del mio nuovo album a cui ho dedicato 3 anni della mia vita, di cui volevano privarmi per l’ennesima volta”.

Tutto è bene quel che finisce bene e Rocco Hunt ha ritrovato la forza per lottare: “Voglio riprendermi la mia libertà, non posso mollare ora e non lo farò! […] Non avrei mai potuto abbandonare la musica, né tantomeno voi […] A breve avrò un appuntamento molto importante e spero di tornare finalmente da voi con qualcosa di concreto e con tanta nuova musica. Non voglio dargliela vinta! Statemi vicini, ora più che mai”.

Messaggi di stima dei colleghi

Tanti i commenti dei colleghi per Rocco Hunt, tra cui quello dei Boomdabash: “Forse siamo stati degli stalker in questi giorni fratello, ma siamo davvero felici, felici perché ora serve la tua musica e subito anche! Chi non ci ammazza ce la suc*!”. Incoraggiamenti anche da parte di Francesco Facchinetti: “La musica prima di tutto fratello mio”. Speriamo che questo brutto momento per il rapper, sia semplicemente una dolorosa parentesi di vita da potere archiviare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Rocco Hunt ci ripensa e torna alla musica: “Sono stati i giorni più lunghi e brutti della mia vita” scrive su Instagram, dando notizia del fatto che il suo sfogo ha portato a una svolta: “Questo mio sfogo, se pur impulsivo, ha fatto sì che si sbloccasse una situazione ormai ferma da troppo tempo. Sto parlando del mio nuovo album a cui ho dedicato 3 anni della mia vita, di cui volevano privarmi per l’ennesima volta”. Tutto è bene quel che finisce bene e Rocco Hunt ha ritrovato la forza per lottare: “Voglio riprendermi la mia libertà, non posso mollare ora e non lo farò! […] Non avrei mai potuto abbandonare la musica, né tantomeno voi […] A breve avrò un appuntamento molto importante e spero di tornare finalmente da voi con qualcosa di concreto e con tanta nuova musica. Non voglio dargliela vinta! Statemi vicini, ora più che mai” 🎶 🎵 Cosa ne pensate?

Un post condiviso da Blogtivvu.com – Gossip e TV (@blogtivvu_com) in data:

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI