Ricky Martin firma un contratto con la Universal Television: in arrivo per lui una serie tv e degli speciali

01/08/2012 di Emanuela Longo

Il celebre cantante portoricano, Ricky Martin, ha momentaneamente deciso di mettere da parte la musica per tuffarsi nel mondo della televisione. L’artista ha infatti firmato di recente un contratto con la Universal Television e presto lo vedremo nel ruolo di attore come protagonista di una serie tv ma anche di alcuni speciali per il piccolo schermo. Un vero e proprio ritorno alle origini in piena regola, dunque.

I primi passi nel mondo dello spettacolo, infatti, Ricky li fece inizialmente nei panni di modello nell’ambito di alcuni provini pubblicitari e, grazie anche alle lezioni di recitazione prese da giovanissimo (insieme a quelle di canto), intraprese anche la strada della recitazione nel musical “Mama ama el rock” e nella telenovela “Alcanzar una estrella II”, quest’ultima molto famosa in Messico. Ed ancora, nel 1994, dopo essersi trasferito a Los Angeles, entra a far parte del cast della soap-opera General Hospital interpretando il barista Miguel Morez. Di recente, infine, lo abbiamo visto anche nella serie tv Glee.

In merito ai suoi futuri progetti televisivi, in realtà al momento si conosce davvero poco. Ciò che sembra certo, è che sia nel telefilm che negli speciali Martin avrà un ruolo di primo livello.

Bela Bajaria, vicepresidente della Universal ha così commentato l’accordo appena concluso con il cantante:

Siamo onoratissimi che abbia scelto noi per aggiungere una carriera televisiva al suo fantastico curriculum. Ricky è un’iconica superstar e si connette con il suo pubblico in maniera palpabile.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI