Resurrection, la seconda stagione su RaiDue: anticipazioni puntate 27 e 28 gennaio 2015

27/01/2015 di Federico Lanza

Prenderà il via nella prima serata di oggi, martedì 27 gennaio 2015, sulla seconda rete di casa Rai la seconda stagione all’insegna della serie tv Resurrection, in esclusiva ed in prima visione nel nostro Paese. La serie ABC Studios, rappresenta il perfetto mix di emozioni, mistero, misticismo e realismo. Cosa succederebbe se qualcuno che avete perduto riapparisse misteriosamente come se nulla fosse accaduto e come se non fosse passato nemmeno un giorno dalla sua scomparsa? Per celebrare il ritorno della seguitissima serie, Rai inaugura la seconda stagione con due serate speciali in programma per stasera, martedì 27 e domani, mercoledì 28 gennaio. Ecco quali sono le anticipazioni.

Resurrection, anticipazioni 27 e 28 gennaio 2015: la trama delle puntate

Nella puntata di stasera 27 gennaio all’insegna della serie tv Resurrection, secondo le anticipazioni Marty Bellamy (Omar Epps) si risveglia solo e abbandonato in un terreno agricolo alla periferia di Arcadia. Ben presto, l’uomo si rende conto che è stato via per una settimana e di non avere ricordi di quanto è accaduto in quei sette, drammatici giorni. Marty riceve la telefonata di una donna misteriosa che gli chiede di riferirle tutti gli sviluppi sui casi dei resuscitati. I rapporti tra Elaine e Fred sono sempre più tesi. Infine, Tom decide di battezzare nel fiume alcuni ritornati. Ma la cerimonia viene interrotta quando nell’acqua viene trovato un teschio.

Nell’appuntamento di mercoledì con la serie tv Resurrection, Margaret (Devin Kelley) convince Lucille Langston (Frances Fisher), la madre di Jacob, a organizzare una cena per festeggiare il ritorno del figlio, creduto morto da oltre trent’anni. Nel frattempo Rachel scopre una scioccante verità. Margaret cerca di nascondere alla madre la sua amicizia con Fred e Maggie. Nel frattempo, Elaine incontra in un bar Barbara, in preda all’alcol e alla depressione.

COMMENTI