Rai5, la Tv “in tutti i sensi”, si apre alla danza con Kledi Kadiu in Step – Passi di danza

22/12/2010 di Emanuela Longo

Se vi siete sentiti, finora, dei telespettatori insoddisfatti, se le numerose offerte televisive, nonostante l’arrivo del digitale terrestre, non sono state capaci di soddisfare pienamente tutte le vostre esigenze e la vostra fame di conoscenza, finalmente è nato ciò che fa al caso vostro. Dallo scorso novembre, infatti, la Rai si è arricchita di un nuovo canale free del digitale terrestre, che è andato a sostituire Rai Extra. Si chiama Rai5, e racchiude un’offerta davvero vasta e destinata a tutti i palati più esigenti, dedicando ampio spazio all’arte, alla musica, al teatro, ma anche alla tecnologia, ai documentari ed ai film d’autore, così come alla moda. Il tutto, da destinarsi ad un pubblico esigente e curioso, che ha voglia di attivare tutti i propri sensi, per un’esperienza televisiva totalmente innovativa rispetto alle precedenti offerte presentate dai canali Tv.

Ma in che modo andrà a coinvolgere i 5 sensi? Semplicemente puntando su un telespettatore finalmente “attivo” e non tralasciando l’importante binomio vincente “televisione-internet”, che va così a stabilire nuovi punti di incontro e scambio, sempre all’insegna dell’innovazione e della cultura. Rai5, è presente ad ampio raggio sul web, non solo attraverso il sito ufficiale (http://www.rai5.rai.it) e la diretta simulcast (http://bit.ly/Rai5DirettaTV), ma anche grazie alla presenza sui Social maggiormente frequentati giornalmente da milioni di utenti: Facebook (http://www.facebook.com/pages/Rai-5/175546622460429) e Twitter (http://twitter.com/raicinque).

Tra i vari interessanti appuntamenti di Rai5, uno davvero degno di nota, è rappresentato dal programma in onda nella prima serata del sabato, interamente dedicato al magico mondo della danza e del teatro: Step – Passi di danza.

Il talentuoso e giovane ballerino professionista, amato non solo dalle giovanissime, Kledi Kadiu, ci condurrà, per dodici settimane tra i capolavori classici e moderni della danza. Un tema diverso per ogni puntata, nella quale si parlerà di danza a 360°, con la presenza di ospiti di primo livello appartenenti al mondo della critica e della stessa danza, ma anche con rimandi agli indimenticabili ballerini del passato ed alle loro intramontabili esibizioni.

Tra inedite interviste ed immagini di repertorio, Kledi ci condurrà a passi di danza nell’affascinante universo del balletto classico, moderno e contemporaneo e per gli appassionati della materia che non vogliono perdersi neppure una puntata, sarà possibile rivedere i vari appuntamenti nel corso delle repliche in onda in fasce differenti nel corso della settimana.

Articolo sponsorizzato

Condividi su Wikio

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI