Lo sfogo di una conduttrice Rai: “Aspetto che la porta si apra per tornare a lavorare, ho bussato tanto…”

17/06/2020 di Valentina Gambino

Lo sfogo di una conduttrice Rai

Monica Leofreddi, dopo tanti anni ingiustamente in panchina, si è sfogata su Instagram, nell’attesa di poter tornare a lavorare al più presto in televisione. La conduttrice Rai, riceve quotidianamente attestati di stima da colleghi, telespettatori e amici del web e, anche per questo motivo ha fatto sapere: “Ho bussato tanto, ma non ho mai perso la mia dignità”.

Appello di Monica Leofreddi, conduttrice Rai da troppi anni in panchina

Io sono sempre ad aspettare che si apra la mia porta per tornare a lavorare. Ho bussato a tanto e credetemi, ho fatto anche telefonate che mi sono costate tanto, non ho mai perso la mia dignità ma mi sono spinta molto oltre il mio orgoglio. Non bisogna mai avere rimpianti e per questo non si deve avere paura di chiedere aiuto. Il compromesso non è mai stata la mia chiave per aprire le porte ma non per questo si deve smettere di lottare.

Comincia in questa maniera lo sfogo su Instagram della conduttrice Monica Leofreddi. Un appello che sembra arrivare dopo tanti tentativi andati a vuoto di tornare in televisione a distanza di diverso tempo:

Ricevo molti attestati di stima ma alla fine non si concretizzano mai. Il vostro supporto ed il vostro affetto mi aiutano tanto a vedere ancora il mio futuro professionale in rosa! Io dietro quella porta ci sono sempre stata anche se spesso forse per alcuni troppo, ho messo i miei affetti prima di tutto. Pentimento? Zero! Ma ora … apriti sesamo!

Io penso che la Rai abbia delle priorità bislacche. Ci sono tante conduttrici valide e, Monica Leofreddi è una di quelle, perché lasciarle anni in panchina? Se poi penso che si sono lasciati scappare un talento con Adriana Volpe, mi pare tutto veramente assurdo…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Io sono sempre ad aspettare che si apra la mia porta per tornare a lavorare. Ho bussato a tanto e credetemi,ho fatto anche telefonate che mi sono costate tanto, non ho mai perso la mia dignità ma mi sono spinta molto oltre il mio orgoglio. Non bisogna mai avere rimpianti e per questo non si deve avere paura di chiedere aiuto . Il compromesso non è mai stata la mia chiave per aprire le porte ma non per questo si deve smettere di lottare. Ricevo molti attestati di stima ma slla fine non si concretizzano mai. Il vostro supporto ed il vostro affetto mi aiutano tanto a vedere ancora il mio futuro professionale in rosa! Io dietro quella porta ci sono sempre stata anche se spesso forse per alcuni troppo, ho messo i miei affetti prima di tutto. Pentimento? Zero! Ma ora … apriti sesamo!! #opendoors #smilealways #lovemyjob❤️ #grazieatuttivoi❤️ #instagood #instalife

Un post condiviso da Monica Leofreddi (@monicaleofreddi_official) in data:

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI