Raffaella Fico porterà Soleil Sorge in tribunale: “Certe parole non si dicono”

10/11/2021 di Valentina Gambino

Raffaella Fico e Soleil Sorge

Tra le pagine di Nuovo TV Raffaella Fico tuona contro Soleil Sorge: “La porterò in tribunale. Certe parole non si dicono”. Dopo la famosa frase “bye bitch”, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip ha deciso seriamente di intasare le aule dei tribunali per una cosa del genere.

Raffaella Fico: “Porterò Soleil Sorge in tribunale”

Sono una madre e una donna. Soleil mi ha insultata in televisione e ora io la porto in tribunale. Determinate parole non vanno dette a nessuno. Abbiamo avuto discussioni accese, ma durante il reality show sono sempre stata educata e composta nei suoi confronti.

A me dà fastidio il suo non essere vera. Purtroppo percepisco quando le persone non lo sono. Lei non mi trasmetteva mai delle emozioni. Per me il suo modo di fare era finto. Non ho mai visto sincerità da parte di Soleil.

L’ex del GF Vip contro la mamma di Soleil

Da che mondo è mondo il significato letterale è quello di dare della poco di buono a una persona, mia figlia frequenta la scuola americana e sa cosa vuol dire, io sono rabbrividita, tra mamma e figlia non c’è differenza!

Lei è uguale a sua figlia, vedo arroganza, un po’ di umiltà, eleganza, buon garbo, gentilezza, ma mi rendo conto che la cosa è abbastanza lontana. Noi non abbiamo niente da dirci, quanto meno un po’ di umiltà e chiedere scusa. Soleil ha usato questo termine per ben due volte, sa perfettamente quello che ha detto, fine.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI