Pupo, GF Vip ai tempi del Coronavirus: frecciatina a Barbara d’Urso e le altre, ecco perché

16/04/2020 di Valentina Gambino

Pupo complimenti a Signorini e frecciatina a Barbara d’Urso e le altre del GF

Pupo è stato un validissimo opinionista del Grande Fratello Vip. Il cantante, infatti, ha fatto da spalla ad Alfonso Signorini, anche stuzzicandolo all’occorrenza, creando dei dibattiti e pure qualche piccola incomprensione. Intervistato da Blogo, Enzo Ghinazzi ha confidato di essersi riceduto sul reality show, non avendolo mai visto prima di lavorarci.

Pupo complimenti a Signorini e frecciatina a Barbara d’Urso e le altre del GF

Non avevo mai guardato il Gf in vita mia, sono rimasto molto coinvolto dalla sensibilità, dall’umanità e dalla meravigliosa disperazione dei concorrenti. Se prima lo ritenevo una cagat*, ora ammetto che mi ha appassionato. Persino l’incoerenza e la ricerca di recupero professionale dei partecipanti sono state un arricchimento.

Alfonso Signorini per me è stata una grandissima sorpresa. Ho scoperto un amico fraterno, una persona molto più valida di quella che credevo. Ha i suoi atteggiamenti a volte conservatori ma è stato se stesso e mi è piaciuto molto.

Questa edizione non avrebbe potuto avere elemento migliore. La Blasi, la D’Urso, la Marcuzzi, alle prese con questa emergenza, non le avrei viste alla stessa altezza.

Il diverbio al GF Vip, ecco quando e perché

 Quando buttarono fuori Salvo ci scontrammo. C’è stata una fase in cui ho pensato che non fosse troppo propenso al contraddittorio e ne abbiamo parlato, in maniera molto chiara.

Io spero che Pupo possa esserci anche il prossimo anno, magari riuscirà a far diventare Signorini meno conservatore, proprio come dice anche lui:

Penso che lo rifarei, secondo me siamo predestinati a ripetere un’esperienza simile. Comunque nessuno mi ha ancora detto niente.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI