“Succederà qualcosa”: il presentimento di Manuel Bortuzzo e la confessione a Lulù

24/09/2021 di Emanuela Longo

Manuel Bortuzzo e Lulù

E’ tempo di confessioni tra Manuel Bortuzzo e Lulù, una delle principesse etiopi con la quale il giovane nuotatore ha instaurato nella Casa del GF Vip un rapporto speciale. Nelle ultime ore, proprio il 21enne si è lasciato andare ad un racconto sul suo passato svelando uno dei presentimenti ricorrenti avuti sin dalla sua giovinezza.

Manuel Bortuzzo racconta a Lulù del suo presentimento

È una confessione forte ed importante quella fatta da Manuel Bortuzzo a Lulù, ieri sera, mentre si trovavano in giardino. Il giovane ha spiegato alla sua nuova amica speciale i progressi raggiunti grazie alla fisioterapia in seguito alla terribile sparatoria che lo ha coinvolto, per poi svelare alcuni presentimenti avuti in passato.

All’età di 17 anni, ha spiegato Manuel, aveva iniziato ad avere delle strane sensazioni rispetto alla sua vita. In merito ha raccontato:

Non mi fermavo un secondo perché sentivo che dovevo sfruttare quel tempo che avevo.

A Lulù, che lo ha ascoltato con grande attenzione, Bortuzzo ha raccontato che trascorreva le sue giornate tra allenamento, viaggi e serate con gli amici tra Roma e la sua città. Alla madre ed ai suoi amici era solito ripetere: “Succederà qualcosa che poi cambierà tanto le cose”.

Una sorta di presentimento, dunque, sebbene non riuscisse a focalizzare all’epoca il cambiamento che percepiva, ma certo del fatto che qualcosa sarebbe sicuramente accaduto, sia di positivo che di negativo. Riferendosi quindi all’incidente ha concluso:

Poi mi è cambiata la vita, in tutti i sensi… Mi ha fatto vivere a mille.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI