Preferisco il paradiso, Gigi Proietti diventa Santo

19/09/2010 di Simone Morano

Gigi Proietti è San Filippo Neri

Dopo essere stato avvocato, doppiatore, veterinario, ristoratore e maresciallo, Gigi Proietti torna in una fiction tv in un ruolo totalmente nuovo (almeno per lui). L’attore romano, infatti, vestirà i panni di San Filippo Neri in “Preferisco il Paradiso”, miniserie dedicata alla vita del santo in onda lunedì e martedì in prima serata su Rai Uno.

Il titolo deriva dalla frase che Filippo Neri pronunciò quando gli fu chiesto se volesse diventare cardinale. Antagonista di Proietti  sarà Roberto Citran, che interpreta il Cardinale Capurso:

Sono contento di aver lavorato con Proietti, si è dimostrato così paziente che volevamo davvero candidarlo a santo.

Nel cast della fiction, diretta da Giorgio Capitani, oltre a Proietti e Citran ci saranno anche Francesco Salvi, Francesca Chillemi, Sebastiano Lo Monaco, Josafat Vagni, Adriano Braidotti, Jesus Emiliano Coltorti, Niccolò Senni, Francesco Grifoni, Francesca Antonelli, Mariano Matrone e Toni Mazzara.

Matilde e Luca Bernabei di Lux Vide, coproduttori con Rai Fiction e Rai Trade, non hanno mancato di nascondere la propria soddisfazione.

Il nostro obiettivo era realizzare un prodotto che facesse anche ridere. Abbiamo unito un gruppo di autori molto diversi tra loro per arrivare a una fiction con molte sfaccettature. Siamo stati felici che Proietti abbia detto immediatamente sì.

Fabrizio Del Noce, direttore di Rai Fiction, nel corso della conferenza di presentazione della miniserie ha sottolineato la difficoltà di iniziare dopo Mediaset, già favorita dal boom di ascolti dei “Cesaroni” e de “Il peccato e la vergogna”:

Sono partiti con successo, ma non siamo preoccupati.

Chiosa Proietti:

Questo film ha rappresentato un impegno molto importante, e credo lo comunichi.

COMMENTI