Pippo Baudo contro la Rai: “Lorella Cuccarini? Vogliono farla fuori con la scusa della politica”

15/06/2020 di Valentina Gambino

Pippo Baudo difende Lorella Cuccarini

Pippo Baudo e Lorella Cuccarini sono da sempre legati da stima e affetto reciproco. Il conduttore, inoltre, è stato colui che ne ha fiutato da subito il talento scegliendola durante l’edizione del 1986 di Fantastico, lanciandola in grande stile. Chiacchierando con i colleghi di Blogo, il conduttore ha preso le difese dell’ex ballerina.

Pippo Baudo difende Lorella Cuccarini: “La Rai usa la scusa della politica…”

Non ho un’idea precisissima su quanto sta succedendo, perché non conosco nel merito la situazione, ma mi dispiace moltissimo: Lorella è una bravissima ragazza, grande conduttrice, ottima professionista. In Rai non è una novità che la politica faccia i palinsesti? Che c’entra la politica, una professionista va valutata per quello che fa in televisione. Lorella sovranista? Lei non fa politica, questa cosa la si usa come scusa per cacciare qualcuno.

E comunque io tutto questo sovranismo nelle sue dichiarazioni non l’ho visto, sinceramente. Non l’ho sentita in questi giorni, ma la conosco bene, so che sta soffrendo. Lorella è una mia amica, mi dispiace molto umanamente. Io di situazioni difficili in Rai ne ho vissute, ma come questa mai!

In questi ultimi giorni, si è anche parlato di un rapporto burrascoso tra Lorella Cuccarini e Alberto Matano, così come aveva palesato Repubblica. Il giornalista però, ha voluto immediatamente smentire queste voce rassicurando tutti: “Una partner straordinaria”, ha assicurato parlando della collega.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI