Pif in TV, Caro Marziano anticipazioni: debutta oggi, 3 maggio il nuovo programma su Rai3

03/05/2017 di Vincenzo Faraone

Storie attuali e storie senza tempo, storie che hanno una risonanza nazionale e storie che, pur nascendo in un contesto apparentemente marginale, fotografano la contemporaneità. E’ Caro Marziano, il nuovo programma di Pif – 38 puntate da 12 minuti, in onda in access time su Rai3 dal lunedì al venerdì – che prende spunto dalle capsule del tempo: contenitori che custodiscono oggetti e informazioni, per preservarle in vista di un eventuale incontro con una civiltà aliena.

Caro Marziano, anticipazioni 3 maggio: debutta oggi il programma di Pif

Ed è proprio per un immaginario visitatore proveniente da altri mondi che Pif confeziona trentotto brevi reportage, tracce del nostro presente destinate a chi dovrà conoscere l’oggi in un ipotetico futuro. Ogni appuntamento inizierà con il racconto di un Pianeta Terra ormai deserto, su cui approdano delle forme di vita aliene, che, tra le altre cose, trovano le puntate di un antico programma tv, pensato proprio per raccontare a loro, ai marziani, il nostro mondo e i suoi abitanti. Ciascun reportage diventerà, così, il singolo elemento di un archivio immaginario, in cui sono contenuti tutti quei volti, quelle situazioni e quelle esperienze che andrebbero preservate per descrivere un’epoca.

Caro Marziano, anticipazioni 3 maggio: debutta oggi il programma di Pif

“Caro Marziano” è una sorta di video-lettera inviata da Pif a chi, vivendo lontanissimo nel tempo e nello spazio, non può che faticare molto per capire noi e le nostre vicende. Cosa che, spesso, capita anche a chi queste stesse storie le vive e le osserva in prima persona. La prima storia di “Caro Marziano” sarà la storia di Margherita Asta e della strage di Pizzolungo. Caro Marziano è un programma scritto e ideato da Pierfrancesco Diliberto (Pif) e da Luca Monarca, prodotto da Wildside, in onda da mercoledì 3 maggio alle 20.30

 Caro Marziano, anticipazioni 3 maggio: debutta oggi il programma di Pif

Pierfrancesco Diliberto, più conosciuto come Pif, è nato a Palermo nel 1972. Agli inizi della sua carriera lavora come assistente alla regia di Franco Zeffirelli in Un tè con Mussolini (1998) e un anno dopo con Marco Tullio Giordana ne I cento passi (2000). Nel 2000 Pif partecipa ad un corso di Mediaset diventando autore televisivo. Acquista celebrità attraverso uno degli show più popolari del gruppo, la trasmissione di attualità investigativa Le Iene, dove lavora come autore e inviato dal 2001 al 2010.

Caro Marziano, anticipazioni 3 maggio: debutta oggi il programma di Pif

Nel 2007 per MTV e poi per Tv8 realizza Il testimone, il suo primo programma individuale, uno tra i più originali e innovativi del panorama televisivo odierno. Dal 2011 è impegnato con Il testimone Vip, che racconta da vicino i dettagli di vita quotidiana di personaggi legati al mondo dello sport, della politica e dello spettacolo.

Caro Marziano, anticipazioni 3 maggio: debutta oggi il programma di Pif

Nel 2013 debutta al cinema con il suo primo lungometraggio, il successo di critica e pubblico, La Mafia uccide solo d’estate, che vince numerosi premi tra cui il David di Donatello per il Miglior Regista Esordiente e l’European film Award per la Miglior Commedia. Nel 2015 esce il suo secondo film In guerra per amore, presentato in anteprima alla Festa del Cinema di Roma e vincitore del David di Donatello Giovani.

 Caro Marziano, anticipazioni 3 maggio: debutta oggi il programma di Pif

Luca Monarca nasce a Milano nel 1974. Dopo la laurea in Lingue Straniere all’Università Cattolica, inizia a scrivere per la tv. Nel corso degli anni, lavora sia a progetti di intrattenimento brillante (tra gli altri: Glob, Victor Victoria, G’ Day e E Poi C’è Cattelan), sia a prodotti di natura più giornalistica (Imagine). Collabora con Pif dal 2011, firmando come co-autore le ultime quattro edizioni del Testimone e l’anteprima del 64esimo Festival di Sanremo, Sanremo e Sanromolo.

Amante dello sport, mi piace guardarlo e scriverne. Amo il calcio e la F1.

COMMENTI