“Perché è finito il matrimonio con Gianni Sperti?”, parla Paola Barale: “non era se stesso”

10/01/2022 di Valentina Gambino

Paola Barale e Gianni Sperti

“Sono solo conoscenti con cui ho ricordi sbiaditi”. Paola Barale, diretta e sincera come sempre, si è raccontata a Verissimo da Silvia Toffanin, svelando ciò che sente e prova in merito ai due grandi amori della sua vita: Raz Degan e Gianni Sperti. “Sono state persone molto poco leali con me e non ho voglia di farmi raccontare bugie”, ha aggiunto. 

Paola Barale svela perché è finito il matrimonio con Gianni Sperti

Ho subìto mancanze importanti in ogni relazione, soprattutto mancanza di verità – ha aggiunto Paola Barale – Ora ho imparato a stare da sola e mi voglio molto bene. Solo che quando ti abitui a stare sola è difficile far entrare qualcuno nella vita.

Non sono riuscita a restare amica dei miei ex. Più in alto cadi e più male ti fai. Alla fine della fiera sia Gianni che Raz con me si sono dimostrati nello stesso modo: nessuno dei due ha avuto il coraggio di dimostrarsi per ciò che sono, non hanno avuto il coraggio di essere loro stessi, di mostrare la loro vera natura. Sono fatti della stessa essenza. 

Tutti mi dicono di ricordare i momenti belli, ma quando vedi le cose per come sono tutto assume un significato diverso. E’ come se un giorno ti dicessero che la Gioconda è un fake, ti senti presa in giro.

Paola Barale non è entrata nel dettaglio ma ha parlato di “maschere”:

Io, invece, non riuscirei mai a stare con una persona se quello non è il posto in cui voglio stare. Non ne vedo il motivo. Sono state persone molto poco leali con me e non ho voglia di farmi raccontare bugie.

Personalmente credo che sia tutto molto chiaro e non ci sia altro da aggiungere.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI