Perché Antonella Elia e Valeria Marini hanno litigato? Spintone al Grande Fratello Vip

02/03/2020 di Valentina Gambino

GF Vip, nuovo scambio “acceso” tra Antonella e Valeria: “Hai il cul* pieno di cellulite”

Durante la nuova puntata del Grande Fratello Vip in onda stasera, si parlerà della lite che ha coinvolto Antonella Elia e Valeria Marini: perché hanno litigato? Durante il quindicesimo appuntamento ci sarà ampio spazio per parlare del tema, specie dopo le numerose provocazioni della showgirl stellare.

GF Vip, nuovo scambio “acceso” tra Antonella e Valeria: “Hai il cul* pieno di cellulite”
GF Vip, nuovo scambio “acceso” tra Antonella e Valeria: “Hai il cul* pieno di cellulite”

Perché Antonella Elia e Valeria Marini hanno litigato?

Valeria Marini ha perfino chiesto la squalifica di Antonella Elia, infastidita dalle sue provocazioni. La showgirl stellare infatti, le ha agitato il rosario in faccia. Per tutta risposta, la ex valletta di Mike le ha dato una spinta per farla allontanare.

Di seguito, nella sauna le due si sono nuovamente punzecchiate. “Guarda che il cu*o non ti si vede messo così davanti al vetro, poi è pieno di cellulite, meglio se lo nascondi”, l’ha insultata la Elia. Stasera Alfonso Signorini le farà confrontare: troveranno un punto d’accordo?

Antonella e Valeria non sembrano proprio riuscire a stabilire un rapporto di convivenza pacifica. Le due hanno battibeccato in sauna, dimostrando che la minima permanenza di entrambe nello stesso luogo diventa impossibile.

Chi ha ragione e chi torto? Da una parte la showgirl stellare si è visibilmente divertita a stuzzicarla, dall’altro Antonella Elia ha colto la provocazione (spinta annessa che probabilmente poteva evitare). Stasera, durante la nuova puntata del Grande Fratello Vip, scopriremo cosa accadrà e se verranno presi dei provvedimenti nei confronti dell’ex valletta di Mike.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI