“Pensavi che fossi gay?”, Pierpaolo Pretelli e Selvaggia Roma chiariscono dopo il presunto bacio prima del GF Vip

16/11/2020 di Valentina Gambino

Pierpaolo Pretelli e Selvaggia Roma

Selvaggia Roma e Pierpaolo Pretelli, dopo essersi chiariti, hanno parlato dei presunti baci fuori dalla Casa del Grande Fratello Vip. Se l’influencer ricorda perfettamente tutto, l’ex Velino ha affermato di non ricordarsi di queste particolari effusioni tra di loro.

“Pensavi che fossi gay?”, Pierpaolo Pretelli e Selvaggia Roma chiariscono le cose

I baci ci sono stati. Non sono una psicopatica. Se io dico che ci siamo baciati, non puoi dire che non è vero. Hai detto che non è stato un bacio con la lingua… mi fai passare per pazza. Sembra che tu sia un cretino. Quella volta che abbiamo lavorato insieme al supermercato, quando abbiamo fatto l’evento non ci siamo baciati? No? E poi di nuovo in discoteca. Abbiamo limonato, punto. Finita lì. Dai, è follia.

Di contro, Pierpaolo Pretelli sembra sincero nel ribadire di non ricordarsi di questo avvicinamento intimo con Selvaggia Roma:

Il supermercato me lo ricordo, ma il bacio no. Ma una volta sai cosa mi hanno detto? Non ricordo chi. Una conoscenza che abbiamo in comune mi ha detto che tu gli hai detto che pensavi che fossi omosessuale, proprio perché ti evitavo.

Selvaggia, scoppiando a ridere, ha replicato:

Non ho mai detto questa cosa, te lo giuro. Noi ci siamo visti la prima volta dal parrucchiere, c’è stato un interesse. Poi io stavo con un tuo amico ed è finita così.

Pierpaolo ha concluso ribadendo che tra di loro ci sarebbe solamente una amicizia:

Io ho detto in confessionale che quando lavoravo in discoteca, tu venivi e se mi vedevi un po’ giù, mi permettevi di confidarmi un po’ con te.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI