Pechino Express, ecco chi sono i finalisti. Escono i fidanzati Simone e Malvina

09/11/2012 di Emanuela Longo

Anche ieri sera è andata in onda, nella prima serata del giovedì di RaiDue, una nuova appassionante puntata all’insegna del reality show on the road condotto da Emanuele Filiberto di Savoia, Pechino Express, giunto alle sue battute finali. Durante l’appuntamento di ieri, infatti, si è assistito all’attesa semifinale al termine della quale sono stati proclamati ufficialmente i finalisti di questa prima emozionante edizione del programma itinerante. Ma andiamo subito a vedere cosa è successo nel corso della penultima puntata.

Il viaggio in compagnia delle quattro coppie rimaste ancora in gara, è ripartito da Weifang, la patria degli aquiloni, dove i concorrenti sono stati chiamati a realizzare proprio un aquilone, mettendo insieme i pezzi e facendolo planare per un bel pezzo, fino ai loro zaini: solo allora, le coppie avrebbero potuto mettersi ufficialmente in viaggio. Non poche difficoltà sono state registrate per i due giovani ballerini, che si son messi in cammino solo dopo un’ora dall’inizio della prima prova, dopo una caduta rovinosa di Andres Gil, nel tentativo di far prendere il volo al suo aquilone.

Tutte le coppie, ieri hanno incontrato durante il loro percorso tutta una serie di difficoltà, a partire da zio e nipote (Costantino e Barù), che grazie alla loro ironia sono riusciti a venirne a capo di un’autostrada non segnata sulla mappa. I due fidanzati Simone e Malvina, sono invece riusciti a trovare senza grossi problemi un’abitazione dove trascorrere la notte; la polizia cinese, tuttavia, ha fatto irruzione nella casa per controllare la situazione, prima di dare loro l’autorizzazione a restare.

Tappa di un’ulteriore prova, è stata Kucha dove i concorrenti si sono imbattuti in circa 150 anatre, dovendo cercare tre medaglie appese al loro collo con il simbolo di Pechino Express: questa prova avrebbe rivelato alle coppie la citta dove si sarebbe svolta la prova vantaggio, per la quale si sono classificati i ballerini e gli attori. La prova in oggetto, consisteva nella preparazione dei classici ravioli cinesi da sottoporre poi al giudizio di alcuni severi assaggiatori. A vincere la prova è stata la coppia degli attori che sono così ripartiti per primi, scegliendo anche l’ordine di partenze dei loro avversari. A partire dopo 30 minuti, per ultimi, sono stati i fidanzati, preceduti da zio e nipote e dai giovani ballerini.

Ulteriore prova: una volta raggiunta la scuola elementare di Tianjin, i concorrenti hanno dovuto imparare sette parti del corpo, ed indovinare almeno tre parole.

Al termine del penultimo viaggio, il padrone di casa, Emanuele Filiberto, ha infine proclamato le tre coppie finaliste di Pechino Express: al primo posto, gli attori Debora Villa e Alessandro Sampaoli, seguiti da zio e nipote Costantino Della Gherardesca e Barù, ed infine i ballerini Andres Gil e Anastasia Kuzmina. Ad uscire, ad un passo dal traguardo finale, i fidanzati Simone Rugiati e Malvina Seferi.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI