Oroscopo Ada Alberti, weekend 25-26 gennaio: Acquario al top, Scorpione in calo

25/01/2020 di Emanuela Longo

Oroscopo Ada Alberti

Oroscopo Ada Alberti: le previsioni per tutti i segni valide per il nuovo weekend di sabato 25 e domenica 26 gennaio 2020. Ecco a seguire cosa ci riservano queste due giornate per tutti i segni dello Zodiaco grazie ai consigli resi dalla popolare astrologa nel corso dell’appuntamento fisso del venerdì della trasmissione Pomeriggio 5. Quali sono i segni più fortunati nelle prossime giornate e quali quelli che vivranno il fine settimana all’insegna delle incertezze e di un po’ di stanchezza? Ce lo svela l’oroscopo flash ma sempre affidabile di Ada Alberti.

Oroscopo Ada Alberti, previsioni segno per segno

Ariete, 8.5: weekend straordinario, quindi uscite e divertitevi. Sì agli affari anche finanziari.

Toro, 7.5: siete un po’ giù di umore, c’è qualcosa che vi inquieta ma soprattutto domenica sera riuscirete a dare il massimo di voi, ve ne accorgerete lunedì!

Gemelli, 7: è veramente un weekend passionale e sicuramente tutto da vivere.

Cancro, 7: ci sono sfide da vincere nella professione ma occhio alle finanze.

Leone, 7-: molto interessante questo weekend, sì alle nuove sinergie lavorative, mi raccomando a non polemizzare in casa con il partner.

Vergine, 6: attenti alle finanze, c’è qualcosa da risolvere anche nelle questioni legali. Vecchie questioni legali.

Bilancia, 8-: sì a divertimenti, amore, incontri e al rapporto con i vostri figli.

Scorpione, 6: weekend da dedicare sicuramente alla casa ma attenzione a non discutere con il partner per questioni finanziarie.

Sagittario, 8: tanta passione da vivere.

Capricorno, 9-: ci sono delle questioni di denaro, occhio alle spese, alle bollette insolute, ma entreranno comunque dei soldi.

Acquario, 10: brillerete al massimo, il weekend è tutto vostro.

Pesci, 6.5: attenzione, dovete risolvere molte cose, attenzione alle questioni burocratiche, ci sono questioni da risolvere nella professione.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI