Oroscopo Ada Alberti, Natale 2019: tutti i segni top!

21/12/2019 di Emanuela Longo

Oroscopo Ada Alberti, Natale 2019: ecco le previsioni per tutti i segni valide proprio per le giornate di festa che ci attendono. L’inedito oroscopo è stato reso noto dalla popolare astrologa nell’ultimo appuntamento dell’anno in compagnia della trasmissione di Barbara d’Urso, Pomeriggio 5. I consigli di Ada Alberti sono validi proprio per le giornate che precedono il Natale, fino al giorno di festa. Ecco a seguire l’oroscopo per tutti i segni.

Oroscopo Ada Alberti, previsioni per tutti i segni: Natale 2019

Ada Alberti oroscopo Natale 2019

Ariete, 7,5: sicuramente sarà circondato da tanto amore. Riceverete tantissimi auguri di Natale.

Toro, 7,5: emozionante in casa, forse qualcuno vi mancherà. La grande fortuna inizia dal 26 dicembre, veramente un periodo d’oro!

Gemelli, 7: ci saranno un po’ di polemiche, forse i parenti, un po’ di caos. Fossi in voi tenterei la fortuna il 26 dicembre, magari con un Gratta e vinci.

Cancro, 7-: lavorerete fino all’ultimo, poi sarà un Natale tutto da vivere con i parenti e la famiglia, ma siate più tolleranti.

Leone, 7,5: le emozioni per voi non mancheranno, tutte da vivere in casa e con i familiari ma fino all’ultimo riceverete tantissimi auguri.

Vergine, 8: molto bello in casa, spenderete anche molto denaro ma dal 26 dicembre via libera al divertimento e potrete anche viaggiare.

Bilancia, 8-: emozionante ma qualcuno vi manca sicuramente. Favoriti i viaggi e un nuovo amore.

Scorpione, 8,5: molto bello per voi soprattutto dal 26 dicembre. L’amore e l’affetto della famiglia di certo non vi mancherà.

Sagittario, 9,5: amore e passione anche per voi tutto da vivere ma fossi in voi tenterei la fortuna anche il 26 dicembre.

Capricorno, 10: non vi manca l’affetto della famiglia ma dal 26 dicembre inizia per voi la vostra svolta fortunata.

Acquario, 9: riceverete tanti regali e sarete al centro dell’attenzione. Sarete sexyssimi! Apreite il cuore all’amore.

Pesci, 7,5: fino all’ultimo lavorerete. Attenzione, sarete smemorati ma dal 26 dicembre dovrete uscire e divertirvi e chissà che non sia amore.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI