Oroscopo 2019 Paolo Fox, Scorpione: previsioni e grafico mese per mese

01/01/2019 di Emanuela Longo

Il segno dello Scorpione sarà abbastanza favorito nel 2019 soprattutto per quanto riguarda il lavoro nei primi cinque mesi dell’anno perchè da gennaio a maggio avrete in cantiere grandi progetti e potrete fare grandi cose. Dal punto di vista sentimentale potreste prendere del tempo. Se avete vissuto un 2018 pesante da questo punto di vista non sarete tra i primi a cercare un nuovo amore. Dal punto di vista sentimentale da giugno inizierà la vostra ascesa ed anche a luglio. Chi già ha una bella storia la mantiene ma gennaio e marzo potrebbero portare in famiglia a qualche polemica di troppo. Nel lavoro qualche momento di tensione ci sarà durante l’estate: non saprete se accettare o meno un incarico ma alla fine ce la farete e chiuderete l’anno in grande stile anche con qualche soldo in più. Una delle emozioni più belle arriverà quando Giove e Saturno torneranno favorevoli.

Oroscopo 2019, il grafico di Paolo Fox per lo Scorpione

L’amore non risponderà ai comandi nei primi mesi del 2019 ma ci saranno poi delle cose in più. Avete voglia di solidità e se avete accanto il partner sbagliato nei primi mesi ne discuterete molto, poi c’è una situazione di stabilità ma solo tra settembre e dicembre avrete la fetta migliore dell’anno. Non isolatevi!

Nel lavoro si parte molto bene, ecco le giornate migliori: 5, 6 e 25 marzo, 11 e 12 ad aprile ma attenzione perchè proprio all’inizio dell’anno metterete in gioco tutte le vostre abilità poi in estate sarete quasi inosservati. Nuovo recupero tra settembre e dicembre, quest’ultimo mese di grande forza.

Per quanto riguarda la fortuna febbraio sarà un bel mese soprattutto la metà ed anche la fine di maggio potrebbe portare sorprese. Da settembre grande forza che potrà coinvolgervi in qualche bella iniziativa. Buoni incontri fortunati in autunno.

Fonte: L’oroscopo del 2019 di Paolo Fox – I Fatti Vostri 31/12/2018

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI