Novità su Fx: il teen drama Huge e il poliziesco Terriers

21/03/2011 di Giulia Calchetti

Due nuovi debutti telefilmici su Fx a fine marzo. Due serie originali nel loro genere per quanto sfortunate, visto che non sono state premiate dagli ascolti e non hanno ottenuto il rinnovo per altre stagioni.

La prima è Huge, al via il 24 marzo alle 21.00, un teen drama che prende le distanze da quelli a cui finora siamo stati abituati. Qua i protagonisti sono adolescenti decisamente in sovrappeso che si ritrovano in un centro riabilitativo per riuscire a stringere qualche buco alla cintura. Come ben capite, siamo molto lontani dai bei ragazzi inseriti in società dell‘Upper East Side di Mahanattan.
La serie, ideata da Winnie Holzman è basata sull’omonimo romanzo di Sasha Paley, attraverso il problema dell’essere grassi, indaga su quanto sia difficile per ogni adolescente accettarsi così come è.  All’interno del centro vedremo i protagonisti alle prese con nuove amicizie, nuovi amori, ma sopratutto alle prese con il loro grande viaggio interiore. 

Il 25 marzo, sempre alle 21.00, debutta la serie poliziesca Terriers ideata da Ted Griffin e Shawn Ryan, la quale si differenzia dagli altri prodotti dello stesso genere.
Siamo in presenza di una coppia di investigatori privati un po’ bislacca, formata dall’ex poliziotto Hank Dolworth (Donald Logue) e il suo migliore amico Britt Pollack (Michael Raymond James). Una coppia di adulti immaturi, non troppo coraggiosi e che prima fanno e poi pensano, come quando hanno aperto l’agenzia senza preoccuparsi delle licenze necessarie. I due si occuperanno di piccoli casi per tenersi lontani dai guai, ma il filo conduttore della serie, composta da 13 episodi, sarà un caso molto impegnativo.

COMMENTI