“Non mi usi!”, Barbara d’Urso sbotta contro Iconize: ex di Tommaso Zorzi ha finto aggressione omofoba?

08/10/2020 di Emanuela Longo

C’è incredulità, da parte di Barbara d’Urso nei confronti delle nuove indiscrezioni su Iconize rese note ieri a Pomeriggio 5 dalla ex amica Soleil Sorge. Si aggiunge un nuovo tassello alla storia della presunta aggressione omofoba subita dall’ex fidanzato di Tommaso Zorzi e che secondo il racconto di Soleil sarebbe stata tutta una messinscena da parte di Marco Ferrero al fine di ottenere maggiore visibilità.

“Non mi usi!”, lo sfogo di Barbara d’Urso contro Iconize

Barbara d'Urso contro Iconize

Durante la parentesi dedicata al caso, Barbara d’Urso si è mostrata incredula ed a tratti arrabbiata di fronte alla possibilità di essere stata presa in giro da Iconize, il quale era stato anche suo ospite in collegamento proprio per raccontare la presunta aggressione subita.

La conduttrice di Pomeriggio 5 ha ricordato di essere da anni in prima linea contro ogni forma di violenze e nel dettaglio contro l’omofobia, ribadendo quindi la sorpresa, semmai dovesse rivelarsi vero, per quello che sta apprendendo in questi ultimi giorni.

Guardando dritta in camera, la conduttrice ha poi voluto lanciare un messaggio direttamente a Iconize, pur non citandolo, sbottando:

Però non mi usi. Non mi usi, non mi usi eh. Non mi usi in questo modo. Sputando sopra chi veramente… Se è così, perché io ancora non posso crederci!

Uno sfogo duro e sentito al quale però al momento Marco Ferrero non ha ancora replicato via social. In alto, invece, vi riproponiamo il video con il suo intervento in lacrime dopo aver scoperto le parole di Dayane Mello sul suo conto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Autoscatti 📸💐 #milano #flowers #home #bymyself ( vi piacciono? W l’arte dell arrangiarsi 😂🤟🏼)

Un post condiviso da Marco Ferrero (@iconize) in data:

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI