“Non c’è stata alcuna pandemia”: Ultimo ed il ‘mi piace’ choc, bufera social

01/06/2020 di Emanuela Longo

Ultimo

Il cantante Ultimo finisce nella bufera per un “mi piace” choc su Twitter ad un post scritto da un utente lo scorso 19 maggio. Qualcuno però si è accorto del suo like solo oggi e la notizia è prontamente finita con il diffondersi sul social dell’uccellino azzurro facendo finire in tendenza l’hashtag #UltimoIsOverParty seguito da una pioggia di critiche.

Ultimo, bufera per il suo “Mi piace” a un post sulla pandemia

Un “mi piace” ad un post poco felice sulla pandemia da Coronavirus ed Ultimo finisce inevitabilmente nella bufera. Il commento in questione è stato scritto da un utente del social in risposta ad un post del Corriere della Sera con annesso articolo e recita così:

Sorpresa in generale: non c’è stata alcuna pandemia. E sorpresa sorpresona: invece lo Stato di Emergenza invece c’è eccome e oggi lo prolungano al 31 gennaio 2021! Dai, ridete con addosso quelle mascherine inutili e dannose, che siete così teneri.

Alcuni utenti solo oggi si sono accorti del “like” del cantautore. Basta andare nel suo account Twitter e poi cliccare su “Mi piace” per vedere i suoi apprezzamenti. E l’ultimo lasciato è proprio quello al commento riportato sopra.

Al momento Ultimo non ha commentato la polemica suscitata da un suo semplice gesto ma molti utenti nelle ultime ore hanno espresso il loro disappunto per la vicenda.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI