Nina Soldano di Un posto al sole: “In Egitto ho capito di avere incontrato l’uomo della mia vita”

12/02/2011 di Simone Morano

Nina Soldano

Nella soap di Raitre Un posto al sole interpreta un personaggio a dir poco malvagio come quello di Marina Giordano. Nella vita di tutti i giorni, invece, Nina Soldano è l’emblema della serenità, complice anche la sua storia d’amore con un manager torinese conosciuto su Facebook. E’ stata la stessa attrice a parlarne in un’intervista al settimanale Grand Hotel.

Abbiamo passato tre settimane insieme sul Mar Rosso, siamo tornati dall’Egitto poco prima che scoppiasse l’inferno della rivolta. E’ stata una vacanza allo stesso tempo romantica e rivelatrice, perché ci ha fatto capire che non possiamo più vivere a settecento chilometri di distanza, ma di aver bisogno di condividere la stessa casa. Non era scontato: era una prova generale di convivenza ed è andata alla grande.

Prosegue l’attrice:

Finora abbiamo vissuto con il trolley in mano, il prendevo il treno per Torino oppure lui lo prendeva per Roma, e stavamo insieme il weekend. In quelle poche ore cerchiamo di sfruttare al massimo il tempo che abbiamo a disposizione. La nostra è una storia importante, anche se è nata via Internet. Abbiamo parlato tantissimo di noi, della nostra vita e del nostro futuro. Confesso che sono partita senza fare progetti o avere aspettative particolari, tranne che quelle di godermi il mare. Ogni ora che passava mi sentivo più felice.

La conclusione è obbligata:

Ormai siamo una coppia, condividiamo emozioni, pensieri e speranze. In pochi scommettevano sul nostro amore: invece ho incontrato l’uomo della mia vita, un uomo forte e innamorato.

COMMENTI