Nikki Blonsky di Hairspray fa coming out: “Sono gay!”, il Pride Month sulle note di Diana Ross (VIDEO)

30/06/2020 di Valentina Gambino

Nikki Blonsky di Hairspray fa coming out

Nikki Blonsky, famosa per aver interpretato il ruolo di Tracey Turnblad in Hairspray, il popolare musical diretto da John Waters, ha di recente fatto coming out, proprio in occasione del Pride Month, come è accaduto anche ad un’altra star del cinema e delle serie TV (cliccare per credere).

Nikki Blonsky di Hairspray fa coming out

Nikki ha deciso di uscire allo scoperto proprio in occasione del mese più gay dell’anno, postando un video su TikTok dove balla sulle note di I’m Coming Out iconico brano interpretato da Diana Ross, accompagnando il video da una esplicativa descrizione: “Hi, it’s Nikki Blonsky from the movie I’m Gay! #pride #imcomingout #hairspray” (Ciao, sono Nikki Blonsky dal film Sono Gay!), facendo riferimento al meme che la vede protagonista, dove si presenta “Hi, it’s Nikki Blonsky from the movie Hairspray!”.

Il coming out della Blonsky è stato acconto con estrema gioia dai numerosi follower dell’attrice che hanno festeggiato con lei la notizia. È passato poco più di un anno da quando l’attrice ha rivelato di avere una relazione con un individuo non binario di nome Dani, dicendo che era “non sono mai stata più felice”.

Nikki ha avuto un momento difficile dopo il grande successo di Hairspray del 2007, con il suo spettacolo Huge che è stato cancellato e una commedia romantica in cui ha avuto un ruolo, Aspettando per sempre, portandosi a casa delle critiche negative.

Nel 2011, vendeva scarpe nella sua città natale di Great Neck a Long Island. Poi ha iniziato a lavorare in TV nel 2013 e da allora ha lavorato sporadicamente, con la sua ultima apparizione nella serie TV Quarantine.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI