“Nero è il colore, neg*o è la razza”: Fausto Leali choc su Enock, squalifica in vista? – VIDEO

20/09/2020 di Emanuela Longo

Fausto Leali, GF Vip

Fausto Leali ci ricasca, ma questa volta il popolo dei social chiede che non sia “graziato” al GF Vip come per la questione su Mussolini. La squalifica per il cantante si presta ad essere proprio dietro l’angolo dopo le sue parole choc riferite a Enock, fratello di Balotelli, che sin dal suo ingresso temeva di dover affrontare il delicato argomento legato al colore della sua pelle. E Fausto sembra averlo fatto nel modo più ignorante possibile, lasciando il ragazzo per primo e gli altri inquilini interdetti.

Fausto Leali di nuovo nella bufera: “neg*o” a Enock

Fausto Leali ed il resto degli inquilini del GF Vip, compreso Enock, stavano amabilmente parlando quanto il cantante ha iniziato a pronunciare ripetutamente la parola “neg*r” per rivolgersi al 27enne. Qualcuno gli ha fatto notare che non era corretto l’appellativo usato e che avrebbe piuttosto dovuto usare “nero”.

Nero è il colore, neg*o è la razza.

Questa la replica di Leali, che ha lasciato tutti senza parole mentre alle sue spalle Tommaso Zorzi, scandalizzato e con le mani sul volto pur di non sentire un simile scempio continuava a ripetere: “No, no, no…”.

Enock, timidamente, è intervenuto con il massimo dell’educazione:

Però da casa ci guardano, non deve passare sta cosa del… non bisogna dirlo! Altrimenti poi dopo diventa una cosa comune. Ho capito cosa vuoi dire ma è una parola che non deve essere detta! Sennò la gente pensa che è normale dirlo, non è normale dirlo!

Mentre Zorzi ha evidenziato:

E’ come froc*o, la stessa cosa…

Patrizia De Blanck, dopo avergli fatto notare l’errore, ha poi commentato, saggiamente:

Mo te fanno la stessa cosa di Mussolini, so ca**i tuoi!

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI