Naya Rivera è morta, trovato il corpo nel lago

13/07/2020 di Valentina Gambino

Il cadavere dell’attrice di Glee Naya Rivera è stato ritrovato nel lago Piru della Southern California. Lo ha comunicato lo sceriffo della contea di Ventura che da circa una settimana si stava occupando delle operazioni di ricerca.

Naya Rivera
Naya Rivera

Naya Rivera è morta, trovato il corpo nel lago

L’attrice era sparita l’8 luglio, dopo aver portato il figlio sul lago con una barca affittata. Il riconoscimento ufficiale non è ancora stato comunicato ma è stata convocata una conferenza stampa in serata per importanti comunicazioni. La svolta nella ricerca dell’attrice è arrivata qualche ora fa quando la polizia ha annunciato di avere un elemento fondamentale: si trattava di una foto che la stessa Naya Rivera aveva inviato alla sua famiglia poco prima di sparire.

Nello scatto c’è il Josey, bimbo di quattro anni che si è salvato, e sullo sfondo si vedeva una insenatura che le autorità della Ventura County sono state in grado di localizzare.

La foto era stata scattata al massimo un paio d’ore prima rispetto al ritrovamento del piccolo Josey che era solo sulla barca. Il bimbo disse alla polizia che sia lui che la mamma erano andati a nuotare ma che lei non era più risalita a bordo. Avendo perso ormai ogni speranza di ritrovare Naya Rivera viva, l’ufficio dello sceriffo aveva chiuso al pubblico il lago per impedire ai fan di condurre ricerche in proprio.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI