Naya Rivera, è giallo: spunta video di una moto d’acqua sul lago, “Non credo a un annegamento”

11/07/2020 di Emanuela Longo

La scomparsa di Naya Rivera è sempre più un giallo. La polizia ha ormai da diverse ore dichiarato la “morte presunta” dell’attrice star di Glee ed ora il mistero si infittisce alla luce di un nuovo video che solleva ulteriori dubbi. Come si vede dal filmato in apertura e caricato da un utente su Twitter, spunta ora una moto d’acqua sospetta nel luogo in cui Naya Rivera è sparita.

Scomparsa Naya Rivera: una moto d’acqua sul lago, il video

Naya Rivera

Il Lago Piru è considerato molto pericoloso e prima ancora della scomparsa di Naya Rivera qui furono registrate altre morti drammatiche, almeno una decina negli ultimi anni. Sebbene le ricerche siano ancora in corso, le speranze di ritrovare in vita l’attrice si affievoliscono sempre di più. Per la polizia che indaga al giallo potrebbe essere annegata e se ciò venisse confermato, il suo corpo sarebbe difficile da recuperare.

Adesso però spunta online un nuovo video, ripreso anche dal The Sun, che mostrerebbe la presenza sul lago della presunta tragedia di una moto d’acqua e che ha portato ad una serie di teorie sul web.

Dopo essere stato condiviso da alcuni utenti, il video ha sollevato non pochi dubbi. Che ci faceva la moto d’acqua a pochi metri dall’imbarcazione dell’attrice sulla quale è stato ritrovato il piccolo figlio di 4 anni? Dopo la comparsa del filmato è stata realizzata da alcuni fan una petizione online per chiedere spiegazioni sull’accaduto. In merito, come riferisce Ciak Generation, una ragazza autrice della petizione ha spiegato:

Prima che Naya Rivera scomparisse, c’era una moto d’acqua che seguiva la sua barca. La moto d’acqua si era fermata a guardarla e dopo che Naya aveva iniziato ad andare più veloce l’ha seguita. Se c’è qualcuno che sa cosa le è successo, probabilmente sono state le persone sulla moto d’acqua.

Ed intanto le teorie hanno preso piede su Twitter tra l’incredulità generale. C’è chi scrive:

C’è qualcosa di strano nella scomparsa di Naya Rivera. Non credo proprio che sia stato un annegamento. La moto d’acqua che l’ha seguita sul lago e ha accelerato deve essere interrogata! Dov’è il sacco che aveva quando è scesa dall’auto? Vorrei che la polizia facesse il suo lavoro.

Ed ancora:

A 5 secondi in questo video sembrava che qualcosa fosse stato gettato in acqua. Oppure sto vedendo delle cose. Non sembrava che venisse da sotto l’acqua.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI