Naya Rivera sarebbe annegata per un “tragico incidente”, l’ipotesi delle autorità

10/07/2020 di Valentina Gambino

Non si fermano le ricerche per trovare Naya Rivera, l’attrice di Glee scomparsa dopo una gita in barca nel Lago Piru insieme al figlioletto di 4 anni ritrovato da solo sull’imbarcazione. Nonostante questo, le autorità hanno precisato di essere alla ricerca non di una persona scomparsa ma di un corpo senza vita.

Naya Rivera
Naya Rivera

Naya Rivera sarebbe annegata per un “tragico incidente”

Le notizie, nonostante non siano ancora ufficiali, purtroppo non sono confortanti. Naya Rivera sarebbe annegata nelle acque californiane del Lago Piru a causa di un incidente: è questo ciò che pensano le autorità che stanno cercando di fare chiarezza sulla misteriosa scomparsa dell’attrice.

Nelle scorse ore, lo sceriffo della Contea dove si sono perse le tracce dell’attrice ha diffuso un filmato registrato da una telecamera di sorveglianza in cui si vede la Rivera raggiungere il lago con una automobile (in apertura troverete il VIDEO a cui facciamo riferimento).

Con lei anche il figlio di 4 anni. Si vede inoltre che l’auto viene parcheggiata. Dopodiché Naya e il bambino salgono su una barca con l’aiuto di due uomini, che poi si allontanano mentre l’imbarcazione con a bordo l’attrice e il bimbo prende il largo.

Le autorità della zona, nel frattempo, sono sempre più sicure del fatto che Naya Rivera sia stata coinvolta in un “tragico incidente”. Continuano le ricerche che vedono impegnate dozzine di sommozzatori con l’aiuto di droni ed elicotteri.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI