Natale nella Casa del GF Vip: Signorini svela come sarà e il regalo ai Vipponi bocciato

14/12/2021 di Emanuela Longo

Natale al GF Vip, Alfonso Signorini

Il Natale si avvicina anche dentro la Casa del GF Vip e in vista dell’importante festività, Alfonso Signorini, padrone di casa del reality, ha svelato come sarà per i gieffini. Lo ha fatto nell’ambito di una recente intervista rilasciata tra le pagine del settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni.

Il Natale dentro il GF Vip: ecco come sarà

Dal prossimo 20 dicembre il Grande Fratello Vip andrà in onda solo una volta a settimana. Un cambiamento che durerà per un mese esatto dal momento che dal prossimo 20 gennaio tornerà il doppio appuntamento ma il lunedì ed il giovedì anziché il venerdì.

Alfonso Signorini ha svelato che trascorrerà le vacanze di Natale a Cortina ma alcune sue tradizioni entreranno anche nella spiatissima Casa di Cinecittà:

A Natale mi piacerebbe ricreare anche nella Casa del GF Vip l’atmosfera che si respira nelle case degli italiani. Ci sarà chi dice che è kitsch, ma a me piacciono i sapori popolari. Ho anche fatto chiedere a Katia Ricciarelli di insegnare le parole agli altri concorrenti: ci sarà un concerto di Natale dove tutti si esibiranno nelle canzoni tradizionali come “Jingle bells”.

Dopo l’albero di Natale in Casa arriverà anche il presepe, come svelato dal conduttore:

l presepe ci sarà sono in arrivo le statuette di Genny Di Virgilio, artigiano di San Gregorio Armeno a Napoli. Molte avranno le sembianze dei vipponi che diventeranno pastorelli.

I Vipponi come regalo di Natale hanno chiesto la possibilità di fare delle videochiamate nel confessionale ai loro cari:

Daremo loro dei tablet, sempre sotto la supervisione degli autori in modo che non ci siano soffiate.

I gieffini potranno ricevere regali dall’esterno previa sanificazione. Non solo: avranno anche la possibilità di richiedere agli autori di fare delle sorprese agli altri concorrenti. Valeria Marini ad esempio avrebbe chiesto dei ferri da maglia. Anche Signorini aveva pensato ad un regalo per i Vipponi ma la sua età è stata bocciata:

Il mio regalo è stato bocciato: volevo mandare un parrucchiere e una visagista, che facessero capelli e massaggi per il viso a tutti, ma come ho detto, i due professionisti avrebbero dovuto fare una settimana di quarantena e in questo periodo non potevano permetterselo.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI