Morte Regina Elisabetta, cosa accadrà? Svelato il protocollo: dai social al funerale

03/09/2021 di Emanuela Longo

Regina Elisabetta

Un vero e proprio protocollo denominato operazione London Bridge contenente tutte le regole da rispettare dopo l’annuncio della morte della Regina Elisabetta II. A renderlo noto è il sito Politico.eu che svela quello che accadrà nei 10 giorni tra l’annuncio della dipartita della sovrana e l’ultimo saluto.

Morte Regina Elisabetta: il protocollo

Quando la Regina Elisabetta passerà a miglior vita un funzionario pubblico informerà il primo ministro con una telefonata: “London Bridge is down” ovvero “Il London Bridge è crollato”. Saranno informati con una formula ad hoc anche le altre figure politiche che riceveranno la conferma via mail dal capo di gabinetto.

Solo a quel punto le bandiere del Palazzo di Whitehall saranno messe a mezz’asta e il mondo sarà informato da una ultim’ora diffusa da Press Association.

Sempre il sito Politico.eu spiega anche come siti e social dopo la notizia della morte della Regina:

Il sito web della famiglia reale cambierà in una pagina nera con una breve dichiarazione che confermerà la morte della regina. Il sito web del governo del Regno Unito – GOV.UK – mostrerà un banner nero in alto. Tutte le pagine dei social media dipartimentali del governo mostreranno anche un banner nero e cambieranno le loro immagini del profilo con il loro stemma dipartimentale. I contenuti non urgenti non devono essere pubblicati. I retweet sono esplicitamente vietati a meno che non siano autorizzati dal capo delle comunicazioni del governo centrale.

Il giorno successivo alla morte della Regina Elisabetta, Carlo sarà proclamato re per poi partire per un tour nel Regno Unito. Il quinto giorno si terrà la processione con la salma della sovrana che sarà trasferita nel palazzo di Westminster. Il giorno del funerale, dieci 10 giorni dopo, coinciderà con il lutto nazionale e verrà celebrato presso l’Abbazia di Westminster.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da The Royal Family (@theroyalfamily)

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI