È morta Susanna Vianello, figlia di Edoardo e Wilma Goich aveva un tumore: messaggi di Fiorello ed Emma

07/04/2020 di Valentina Gambino

È morta Susanna Vianello, la figlia di Edoardo e Wilma Goich combatteva contro un tumore

È morta in una clinica romana a soli 49 anni Susanna Vianello, speaker radiofonica e figlia di Edoardo Vianello e Wilma Goich. Malata da tempo di tumore aveva combattuto la sua battaglia con coraggio e fiducia, ma – purtroppo – non ce l’ha fatta.

È morta Susanna Vianello, la figlia di Edoardo e Wilma Goich combatteva contro un tumore

Avrebbe compiuto 50 anni il 20 luglio e lascia un figlio di 23 anni. Tra i primi a renderle omaggio su Twitter è stato l’amico Fiorello: “La mia amica Susanna è volata via. Abbiamo riso tantissimo… non ti dimenticherò mai”, scrive Rosario postando alcuni scatti che li ritraggono insieme.

A dare la notizia, sempre sui social è stato invece il cugino il giornalista e scrittore Andrea Vianello: “La mia cugina bella e forte, un tornado di talento e di simpatia, @susyvianello non c’è più. In un mese appena, un tumore cattivo e impietoso l’ha portata via. Avrebbe fatto tra poco appena 50 anni e lascia un figlio di 23. Aveva molto amici, anche qui. Ci mancherà molto”.

“Ciao Susanna. – scrive anche Emma Marrone – Grazie per tutte le volte che mi hai fatto sorridere con i tuoi messaggi. Mi si è spezzato il cuore e mi mancherai tanto. Davvero tanto”. Tanti i messaggi di cordoglio e di affetto dei fan radiofonici e dei suoi follower.

Susanna Vianello lavorava da anni a Radio Italia anni 60 Roma ed era molto apprezzata per la sua professionalità e la sua simpatia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Viva i filtri. #iorestoacasa

Un post condiviso da Sᴜsᴀɴɴᴀ Vɪᴀɴᴇʟʟᴏ (@susyvianello) in data:

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI